Mercoledì, 30 Agosto 2017 10:10

W. Somerset Maugham. “Una donna di mondo e altri racconti”. Recensione

Scritto da

Le composizioni brevi di William Somerset Maugham contribuiscono a eleggerlo tra gli scrittori più bravi del panorama internazionale del ‘900. Lo stile raffinato e semplice rende godibili i suoi racconti, i suoi ritratti di personaggi dell’alta società inglese sono indimenticabili. L’insieme di questi preziosi camei letterari è un puzzle dal quale si ricava il volto della vita mondana e artistica del tempo.

Dall’affresco velatamente ironico dell’intellighenzia riunita nel salotto di un’autrice acclamata, il cui marito fugge con la cuoca scoprendo il piacere “dell’impulso creativo”; all’erede per il quale i genitori sognano un seggio in parlamento e lui invece un futuro da pianista; alla bellona di successo che ha una relazione con un servitore grossolano; al facoltoso funzionario ministeriale che si lascia andare con l’inappuntabile cameriera; alle famiglie altolocate e insicure che nascondono le loro origini ebraiche; il mondo raffigurato da Somerset Maugham è popolato d’individui radiografati con una profondità psicologica che fa loro superare l’epoca cui appartengono.

Somerset Maugham era un assiduo frequentatore dell’ambiente mondano da cui seppe trarre ispirazione, consegnandoci una prosa che è tra le più alte della sua produzione. Come pure tra le più divertenti.

William Somerset Maugham

Una donna di mondo e altri racconti

Adelphi editore

Pag. 246 - Euro 18

Ebook euro 9,99

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

La Magia del Coaching e l’Expecto Patronum!

Facendo seguito ad una serie di considerazioni lette sulle riviste, fatte da alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, indicative di tanta confusione sul contesto del coaching, colgo questa occasione come...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Alda Merini. La straordinaria avventura del Bacchelli, un vitalizio meritato

 Alda Merini si è spenta, a settantotto anni, il primo novembre 2009. Ha avuto funerali di Stato con camera ardente in Duomo. La sua tomba è nel cimitero monumentale di...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077