Lunedì, 08 Aprile 2019 12:53

Einaudi. “La paziente silenziosa”, folgorante esordio noir di Alex Michaelides

Scritto da

“La paziente silenziosa” è un romanzo noir, opera prima di Alex Michaelides, nato a Cipro nel 1977, da padre greco - cipriota e madre inglese. Michaelides, dopo aver studiato letteratura a Cambridge, ha ottenuto il master in sceneggiatura presso l’American film Institute di Los Angeles.

Ha scritto il lungometraggio del 2013 “The Devil You Know” con Rosamund Pike e nel 2018 ha co-sceneggiato “ The Con Is On” con Uma Thurman e Tim Roth.

“La paziente silenziosa” è un esordio folgorante che lancia Alex Michaelides quale nuova promessa nel giallo d’autore. La sua prosa asciutta, senza orpelli a sciuparne l’eleganza, semplice, chiara come una fotografia, profonda di un’indagine psicologica credibile, obbliga il lettore che inizia il libro a non staccare gli occhi. Ambientato nel grigiore londinese, in una casa di cura per malati di mente, impenetrabile incalza con una concisione narrativa che ricorda quella del grande George Simenon. Caso letterario in lingua inglese è in corso di traduzione in quarantadue paesi. 

Racconta della pittrice Alicia Berenson, artista di successo e moglie di un celebre fotografo, che vive nel quartiere più esclusivo di Londra. Una notte Alicia, inspiegabilmente, è trovata in casa con in mano una pistola che ha scaricato cinque colpi sul marito da lei amato. Dopo l’assassinio, la donna si chiude nel silenzio più totale e finisce in un ospedale psichiatrico. Il caso di Alicia s’impone all’attenzione di stampa e grande pubblico, muovendo la curiosità dello psicologo criminale Theo Faber che decide di aiutarla, sperando che torni a parlare per chiarire un delitto, sempre che sia lei l’omicida, sul quale nessuno riesce a farsi una ragione. Il libro è destinato a diventare anche un film.

Alex Michaelides 

La paziente silenziosa

Editore:Einaudi

Traduttore:Pezzani S.

Data di Pubblicazione:aprile 2019

Pagine:340

Formato:brossura euro 18.00

E-book 9,99

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]