E’ uscito l'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi 2018, 67ma Edizione, l'unico - dal 1951 - protagonista dell'editoria cinematografica e televisiva, edito dal Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema. Quest’opera, che esce ininterrottamente dalla sua fondazione, costituisce un prezioso strumento di consultazione per quanti, a vario titolo, operano nel variegato e composito ambiente del Cinema e dell'Audiovisivo”

Egregiamente diretto da Francesco Falaschi, “Quanto basta” racconta di Arturo (il bravo Vinicio Marchioni) un cuoco superlativo che, a causa dei suoi problemi con l’aggressività, non è riuscito a farsi strada ed è mandato ai servizi sociali.

Entra nel vivo la programmazione del FESTIVAL DI PASQUA, il tradizionale appuntamento da oramai venti anni porta la musica sacra nelle più belle chiese di Roma e del mondo durante la Settimana Santa. La manifestazione, inaugurata il 24 Marzo con un affollato Concerto nella Basilica di Sant’Andrea della Valle, si concluderà il 20 Maggio 2018 per la Pentecoste

ROMA - “Angelo Baldovino è una mostruosa maschera grottesca che alla fine diventa un volto rigato dalle lagrime”   Luigi Pirandello. È una commedia in tre atti derivata dalla novella Tirocinio (1905). La stesura è stata effettuata nell’aprile-maggio 1917. E stata rappresentata per la prima volta il 27 novembre 1917 al Teatro Carignano di Torino, protagonisti Ruggeri e la Vergani.

ROMA - Nicola Galli vince il premio Equilibrio 2018 della Fondazione Musica per Roma per il lavoro DESERTO DIGITALE. Ad annunciarlo è la giuria composta da Roger Salas, Valeria Crippa, Ana Moreno, Rino De Pace e David López. “L’autore di 28 anni – spiegano i giurati - si è imposto per l’audacia compositiva, il respiro intellettuale del progetto musicologico, l’unità estetica dell’ispirazione, il raffinato cromatismo del costume, la particolarità d’interprete”.

ROMA – E’ stata presentata all’ambasciata di Francia l’ottava edizione di Rendez vous, il festival del nuovo cinema francese che per quindici giorni - a partire dal 4 fino al 10 aprile a Roma; poi a Bologna, Firenze, Milano, Napoli, Palermo - percorrerà l’Italia. Trenta i titoli; quattro focus dedicati a figure di primo piano come Valeria Bruni Tedeschi, Arnaud Desplechin, Bruno Dumont, Robert Guedigan; e ancora masterclass, anteprime, incontri. A Roma la manifestazione sarà ospitata al cinema Nuovo Sacher, alla Casa del cinema e all’Istituto francese – Centre Saint Louis.

VENEZIA - Il cortometraggio uzbeko Mama - Mother (Uzbekistan, 2017, 17’30”) di Abduazim Ilkhomjonov e Botir Abdurakhmonov, prodotto dall’Uzbekistan State Institute of Arts and Culture, è il vincitore del Concorso Internazionale della ottava edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival, il primo festival in Europa interamente organizzato e gestito da un’università, che in questo campionato mondiale del cortometraggio si propone di mappare le nuove tendenze del cinema e scoprire i nuovi talenti provenienti dalle scuole di cinema di tutto il mondo.

labo.jpg

Cerca nel sito

Festival di Cannes

Cannes 71. Il cinema italiano a Cannes

CANNES - Cinque lungometraggi, due corti e diverse coproduzioni rappresenteranno quest’anno l’Italia sulla Croisette. In squadra due registe, Alice Rorhwacher in Concorso con Lazzaro Felice e Valeria Golino in Un Certain Regard con Euforia, a testimoniare che il...

Redazione - avatar Redazione

Opinioni

Il corpo parla e può anche tradirci

Dal fondo della piazza non era possibile vedere bene la faccia di Mussolini affacciato al balcone di piazza Venezia durante le adunate oceaniche organizzate dal regime. Ma nei cinegiornali dell’epoca...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Così il cinema italiano ha raccontato l’Italia

Più di un  secolo di storia nazionale  in dodici indimenticabili  film  d’autore  Negli ultimi cento anni, il rapporto degli italiani con la politica, salvo lodevoli eccezioni come la guerra partigiana...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077