MIAMI - Una giuria in Florida ha assolto George Zimmerman, l' ex vigilantes volontario che nel 2012 sparò e uccise un giovane afroamericano disarmato,  Trayvon Martin. La sentenza, emessa da una giuria di sole donne  ha sancito l'immediata scarcerazione dell'ispanico autore dell'omicidio, ma negli Stati Uniti si riapre il dibattito sul razzismo e sulle leggi che riguardano la legittima difesa.

Published in Mondo

NEW YORK - Infuriano le polemiche a New York dopo la tragica sparatoria tra poliziotti e un afroamericano di 51 anni. L’uomo era stato visto dalla Polizia mentre fumava tranquillamente uno spinello al centro di Times Square, e per questo è stato fermato dagli agenti.

Published in Mondo

Alla triestina, direttrice artistica del festival Maremetraggio, il compito di rappresentare le manifestazioni cinematografiche del Friuli Venezia Giulia nell’associazione che riunisce oltre 40 festival italiani

Published in Cinema & Teatro
Pagina 4 di 4

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]