Martedì, 29 Maggio 2012 17:44

Cynthia Nixon e Christine unite con pargolo

Scritto da

NEW YORK – Dopo otto anni d’amore, l’attrice Cynthia Nixon – la celebre Miranda Hobbs di  Sex and the city  è riuscita a sposare la compagna storica Christine Marinoni.

La coppia, la cui relazione ha fatto scalpore, celebra un sogno durato una vita e cominciato 15 mesi fa quando, grazie al seme di un donatore rimasto anonimo, la Marinoni diede alla luce il piccolo Max Ellington Nixon-Marinoni, il primo bambino avuto da una coppia che ha dovuto affrontare non poche difficoltà per realizzare la loro unione. Questo, all’epoca, fu un obiettivo ambizioso, concretizzatosi grazie alla caparbietà delle due donne che, pur sfidando l’opinione pubblica americana, scelsero di non negarsi la possibilità di avere un figlio insieme. In seguito sono arrivate  le nozze,  comunicate attraverso un messaggio della portavoce ufficiale dell’attrice,  che in poche righe ha riassunto la lieta notizia: “Il 27 maggio 2012 Cinthia Nixon e la sua fidanzata Christine Marinoni, si sono legalmente sposate nello stato di New York. Nixon vestiva un abito di Carolina Herrera”.
Cynthia Nixon – simbolo delle donne che hanno sconfitto il cancro - é stata sposata con Danny Moses con cui ha avuto due figli. Un giorno si è scoperta  irrimediabilmente attratta da quella che sarebbe diventata la sua nuova compagna. Passione travolgente che la spinse a riconsiderare la sua sessualità e a dichiarare, poco tempo dopo, un cambiamento che in pochi si sarebbero aspettati.

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]