Martedì, 10 Luglio 2012 16:46

Raffaella Fico scrive a Balotelli. Farò il test Dna, questo figlio è frutto dell'amore

Scritto da
Mario Balotelli e Raffaella Fico al tempo della loro love story Mario Balotelli e Raffaella Fico al tempo della loro love story

ROMA - «Così sia». Raffaella Fico ha scritto una lettera aperta al suo ex compagno Mario Balotelli, annunciandogli l'intenzione di non rifiutare il test del dna, rispettando il suo desiderio.

«Questo figlio lo desidero con tutto il cuore, e lo voglio perché non è un figlio arrivato per caso, ma è frutto dell'amore di due persone, e tu sai bene di che cosa parlo» ha voluto dire l'ex gieffina al calciatore, come si legge sul numero del settimanale Chi, in edicola da domani.  
«Era l'unico modo per riuscire a parlarti» ha proseguito la Fico, aggiungendo di conservare ancora «con affetto gli sms che tu hai spedito da Cracovia, nei quali ti dichiaravi felice per la
notizia che io ti avevo comunicato. Anche se i fatti della vita ci hanno separato - ha proseguito nella lettera - tu sarai un padre presente e responsabile, oltre che pieno di amore per la sua creatura». Infine una sorta di sconsolato appello: «Tu sai bene dove trovarmi, io sarò sempre disposta a parlare con te del futuro di tuo figlio. Di nostro figlio».

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]