Lunedì, 13 Agosto 2012 16:23

Per Raffaella Fico, Mario Balotelli è uno stalker

Scritto da

ROMA - Raffaella Fico  dalle pagine di Diva e donna, in edicola domani lancia un appello Mario Balotelli: "Smettila di telefonarmi in continuazione a piena notte, fammi stare tranquilla. Voglio vivere la gravidanza con serenità".


La fico continua:"Mario mi avrà fatto più di trenta chiamate. Pensavo telefonasse per chiedermi come stai, invece mi grida solo dietro. Urla per stressarmi psicologicamente. Credo che il suo sia un gioco: vuole farmi stalking. Mi agita. Gli chiedo rispetto: se non per me, almeno per nostro figlio che porto in grembo".
Balotelli le aveva chiesto il test del dna, per stabilire la paternità del bambino. La showgirl spiega:. "Chiedermelo è stata una violenza, un'umiliazione, ma non vedo l'ora di farlo. Però solo quando nascerà il bambino, adesso sarebbe rischioso perché servirebbe l'amniocentesi. Mario sa bene che è suo: farà una figuraccia". Aggiunge comunque:  "Non mi aspetto che abbandoni suo figlio. Lui dice sempre che è stato abbandonato da piccolo: sa che cosa significa".

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]