Mercoledì, 11 Febbraio 2015 18:17

Tante falsità su Bobbi Kristina, la figlia Whitney Houston. La famiglia contro la stampa

Scritto da

NEW YORK - Dopo quasi due settimane di speculazioni, la famiglia di Bobbi Kristina per la prima volta rilascia una dichiarazione ufficiale.

Pur non dando alcun elemento sulle condizioni della figlia di Whitney Houston in coma dal 31 gennaio, i Brown se la sono presa contro alcuni media, tra cui TMZ, The National Enquirer, The Atlanta Journal Constitution e il Daily Mail, accusandoli di aver scritto notizie basandosi su fonti anonime.     

"Il nostro sostegno - si legge nella nota - va alla veglia per Bobbi Kristina e siamo colpiti dall'affetto e dal supporto di quelli che vi hanno partecipato. Tuttavia le notizie false che continuano a comparire sulla stampa e in internet sono oltraggiose e ce ne occuperemo a tempo debito". Oggi ricorre il terzo anniversario della morte di Whitney Houston e secondo alcuni articoli pubblicati nei giorni scorsi, la famiglia avrebbe dovuto staccare proprio oggi la spina per Bobbi Kristina, in modo da farla morire lo stesso giorno della madre, che e' stata trovata priva di vita nelle stesse condizioni in cui la figlia e' stata  trovata.

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]