Venerdì, 14 Luglio 2017 11:08

Il Gruppo FS italiane pronto a diventare player europeo nei servizi di trasporto integrato con Busitalia Fast

Scritto da

Durante il convegno “Lunga percorrenza bus, lo scenario evolutivo” del 13 luglio 2017 organizzato  da FS italiane si è discusso delle più recenti novità regolatorie e delle prospettive di sviluppo del settore dei bus a lunga percorrenza. Il convegno ha visto la partecipazione di    Renato Mazzoncini Amministratore Delegato e Direttore Generale  Ferrovie dello Stato Italiane Giuseppe Catalano Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, Andrea Camanzi, Presidente Art, Stefano Rossi Amministratore Delegato Busitalia e Mariella De Florio Ad Busitalia Simet 

Il  servizio Busitalia Fast presentato ad aprile a Berlino in concomitanza con la fiera internazionale di settore Bus2Bus 2017,  punta a diventare il principale player europeo nei servizi bus long haul, in un mercato altamente competitivo e dinamico.   

 Il nuovo servizio lunga percorrenza bus del Gruppo FS Italiane nel mercato nazionale e internazionale, ha fatto  segnare  negli ultimi mesi un incremento del 20% di passeggeri trasportati ed entro fine 2017 attiverà nuovi collegamenti nel Nord Italia. 

“I dati del primo semestre 2017 – ha dichiarato  Stefano Rossi, Amministratore Delegato di Busitalia-Sita Nord -confermano la costante crescita di domanda del mercato e il grande interesse che abbiamo registrato  dopo la presentazione del nuovo servizio Busitalia Fast in aprile a Berlino.Attualmente  offre gni giorno collegamenti con 15 regioni italiane e oltre 90 città fra Italia e Germania effettuati con una flotta di   60 autobus di ultima generazione. Entro fine 2017- prosegue Rossi - attiveremo nuovi collegamenti nel Nord Italia”.

“La corta percorrenza la stiamo sviluppando moltissimo- ha proseguito  Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FS italiane -  è passata da 70 milioni di fatturato nel 2011 a 450 milioni del 2017. Stiamo continuando a crescere. Il nostro piano industriale sta andando avanti e prevede di arrivare su tpl gomme in Italia a 1 miliardo e 800 milioni di euro di fatturato quindi dentro questo ci possono stare, come ho detto più volte, i servizi urbani delle grandi città compresa Roma”. 

“Simet, dopo 70 anni di presenza nel mercato -  ha concluso Mariella De Florio, Amministratore Delegato di Busitalia Simet - con Busitalia Fast vuole diventare un azienda italiana di respiro europeo. La  partnership con Busitalia-Sita Nord nasce da un progetto industriale  voluto dal Gruppo FS Italiane. Il nostro obiettivo è ampliare e incrementare la rete di mobilità integrando i diversi sistemi di trasporto confrontandoci con regole certe nel libero mercato con tutti gli operatori".

I punti di forza di Busitalia Fast sono: integrazione modale, capillarità e flessibilità dei servizi, nuovi collegamenti in Italia e all'estero, digitalizzazione e canali di vendita veloci e  innovativi, servizi di alta qualità, personale italiano qualificato, autobus dotati di ogni comfort.(climatizzazione, prese corrente e usb, wi-fi, sedili reclinabili, ampi spazi, toilette a bordo) e forte attenzione all'ambiente (basse emissioni di PM10 e Nox).

 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Mafia capitale: è ora di modificareil 416 bis

Crolla l'associazione di stampo mafioso. Così hanno stabilito i giudici del tribunale penale di Roma a conclusione del processo denominato “Mafia Capitale”. Da qui a dire che a Roma non ci...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Scontro fra titani: Cicciolina contro Di Maio

Nella sua personale crociata contro i vitalizi dei parlamentari, Luigi di Maio ha avuto l’ardire di citare Ilona Staller, la popolare Cicciolina che nel 1987 fu eletta deputata ed entrò...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208