Menu
RSS
Perchè boh. Guida comica allo sfruttamento della Costituzione

Perchè boh. Guida comica allo sfruttamento della Costituzione

Di Enrico Bertolini e Luca Bottura. Al Teatro Brancaccio di...

Siria. Aleppo, un genocidio. A rischio rottura con la Russia

Siria. Aleppo, un genocidio. A rischio rottura con la Russia

DAMASCO - Oltre 600mila cittadini siriani rischiano un vero e...

Israele. E’ morto Shimon Peres, un uomo di pace

Israele. E’ morto Shimon Peres, un uomo di pace

TEL AVIV - L'ex presidente israeliano e premio nobel per...

“Cafè Society”:  la stampa applaude un esilarante Woody

“Cafè Society”: la stampa applaude un esilarante Woody

Che la stampa applauda un’anteprima è un evento raro, ma...

Autogol di Renzi: vuole far ripartire il Ponte sullo Stretto

Autogol di Renzi: vuole far ripartire il Ponte sullo Stretto

Codacons: Scherzo di Carnevale in largo anticipo

Amnesty accusa l’Ungheria. Violenze ai richiedenti asilo

Amnesty accusa l’Ungheria. Violenze ai richiedenti asilo

ROMA - In un nuovo rapporto diffuso oggi Amnesty International...

Colombia. Governo e Farc firmano la pace. Svolta storica

Colombia. Governo e Farc firmano la pace. Svolta storica

BOGOTA’ - Dopo mezzo secolo di conflitto armato e migliaia...

Usa 2016, prima sfida  tra Clinton e Trump

Usa 2016, prima sfida tra Clinton e Trump

Hillary in vantaggio sui sondaggi 

“Innocente”: la Weltanschauung di Gerard Depardieu

“Innocente”: la Weltanschauung di Gerard Depardieu

ROMA – A Roma per la presentazione di “Innocente” il...

Teatro Quirino. Standing ovation per “Il trip di Don Chisciotte”

Teatro Quirino. Standing ovation per “Il trip di Don Chisciotte”

ROMA – Il teatro Quirino ha ospitato uno spettacolo nuovo...

Prev Next

Enogastronomia

Presentato a Palazzo del Capitano di Orvieto l'ambizioso progetto “Orvieto diVino”

Si punta al rilancio nazionale ed internazionale del brand vinicolo e nello stesso tempo a valorizzare il vasto patrimonio  delle eccellenze artistiche, culturali, artigianali e gastronomiche del territorio. Ha aperto il convegno la dottoressa Patrizia Marin, docente allo IULM di Milano

Leggi tutto...

A Roma torna “Fermentazioni”, festival della birra e del Made in Italy

ROMA - Ritorna a Roma Fermentazioni, il festival organizzato dall'agenzia Sfero in collaborazione con Cronache di Birra, ispirato alla birra di qualità e al made in Italy. Alla selezione di 30 birrifici si aggiungeranno nuovi ospiti, tra pionieri ed emergenti. Fermentazioni nasce dall'idea di raccontare la birra artigianale in chiave innovativa mettendo in rete le più interessanti realtà brassicole nazionali. Come lo scorso anno, uno spazio dal design originale, le Officine Farneto, farà da cornice ad atmosfere suggestive, birra di qualità, arte, gusto e socialità. Fermentazioni rappresenta infatti un felice connubio tra l'idea di cultura brassicola italiana contemporanea e quella di evento per tutti che scalda, accoglie e crea interazione.

I protagonisti, gli artigiani del festival, il cuore pulsante di Fermentazioni, i birrifici e i loro volti: i birrai. La selezione ospiterà 30 produttori considerati tra i principali esponenti del movimento birrario italiano. Uno spaccato della scena brassicola nazionale che vedrà convivere birrai pionieri accanto a giovani novità emergenti ed esponenti di una realtà che evolve velocemente, come la selezione di Fermentazioni. Intorno a loro ruoteranno numerose attività legate al mondo della birra che racconteranno idee, novità sulla scena brassicola e abbinamenti insoliti attraverso un ricco programma di seminari e laboratori di degustazione. Nella prossima edizione largo ai giovani birrai, ecco i nomi dei nuovi partecipanti: Birrificio del Doge, Canediguerra, Eastside, La Ribalta, P3 Brewing, Ritual Lab. La selezione dei birrifici ruoterà come ogni anno intorno a tre criteri fondamentali: qualità, alternanza tra nomi consolidati ed emergenti, rappresentatività geografica di tutta l'Italia birraria. L'elenco completo dei 30 birrifici partecipanti su www.fermentazioni.it. Fermentazioni vi dà appuntamento con il gusto anche nell'area food con tante proposte gastronomiche orientate alla varietà dell'offerta e alla qualità. In una bella area esterna attrezzata potrete accomodarvi e rilassarvi scegliendo da un menu semplice e gustoso, oppure farvi tentare dalle proposte pret a manger per tutti i gusti: cibi di strada, hamburger e panini gourmet. Per le famiglie e i piccoli visitatori del festival menu tagliati su misura in un'atmosfera family friendly.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208