Venerdì, 01 Agosto 2014 17:32

Gambero rosso. Nasce l’app dei ristoranti italiani nel mondo

Scritto da

ROMA - 365 ristoranti di circa 40 paesi nel mondo, selezionati tenendo conto del rispetto della nostra identità gastronomica, a partire dalla materia prima. Olio extravergine di oliva, pasta, formaggi e salumi tipici prima di ogni cosa. L'app per iPhone, scaricabile gratuitamente (una in italiano e una in inglese)  dedicata ai Ristoranti Italiani nel Mondo è stata realizzata dal Gambero Rosso in collaborazione con il ministero delle Politiche agricole. La ricerca dei locali è possibile farla per nome e per città, c'è poi la funzione 'near-by' con la possibilità di calcolare l'itinerario con la valutazione a cura di Gambero.

E' stata presentata il 30 luglio 2014 alla Città del Gusto, alla presenza di Raffaele Borriello, Capo della Segreteria Tecnica del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Paolo Cuccia Presidente di Gambero Rosso, Riccardo Monti Presidente ICE, con gli interventi degli chef pluristellati Heinz Beck, Annie Feolde e Alfonso Iaccarino, tra i primi ad esportare la loro arte culinaria all'estero. . 

“L’eccellenza dei prodotti del nostro paese è nota in tutto il mondo. - ha detto Il presidente di Gambero Rosso Paolo Cuccia – Il Gambero Rosso è sempre stato attento alla ricerca e alla valorizzazione del meglio dell’enogastronomia italiana contribuendo all’affermazione della migliore cucina e dei migliori vini valorizzando al tempo stesso tradizione e novità. Con questa App, vogliamo dimostrare ancora di più di saper cogliere le opportunità della multicanalità e dei nuovi media, e di vedere nel mobile e nelle sue diverse piattaforme un importante alleato per la diffusione del Made in Italy”. 

Con l’occasione il rappresentnte del Mipaaf ha annunciato un’importante iniziativa ministeriale che promuoverà un Road show mondiale per far conoscere l'importante offerta enogastronomica italiana al mondo intero. 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]