A sessant’anni dalla produzione de “La dolce vita” e nel centenario della nascita di Federico Fellini in anteprima mondiale alla 77. Mostra del Cinema di Venezia, fuori concorso, è stato presentato il docufilm di Giuseppe Pedersoli che, con dati e fatti mai resi pubblici, svela la genesi, la fatica e le avventure entusiasmanti di una delle opere immortali della settima arte.  

VENEZIA - Quando s’interpreta il male è facile cadere nel cliché e invece, alla sua prima prova d'attore in assoluto, in "Non odiare" di Mauro Mancini, Luka Zunic ha saputo creare un personaggio razzista e violento, ma anche profondamente fragile e insicuro, proponendo una performance di grande spessore e profondità: questa la motivazione per il Premio NuovoImaie Talent Award assegnato al giovanissimo coprotagonista dell’opera prima di Mauro Mancini.

I Wonder Pictures annuncia l’acquisizione del nuovo film di Michel Franco, al Festival in concorso ufficiale. Il dramma distopico messicano ad alto tasso di suspense sui conflitti sociali oltre il punto di non ritorno VENE

Attraverso quattro istituzioni europee, l'Istituto Luce di Roma, l'Unità di Crisi del nostro Ministero degli Esteri, l'Ecpad, Archivio militare e agenzia delle immagini del Ministero della Difesa francese, e la Cineteca Svizzera di Losanna, “Guerra e pace in concorso nella sezione Orizzonti della 77esima Mostra internazionale del cinema di Venezia come in un grande romanzo in quattro capitoli – passato remoto, passato prossimo, presente e futuro – ricompone i frammenti della memoria visiva e mette in scena la moltiplicazione delle visuali sulla violenza che accompagnano le nostre esistenze oggi.

“Preparations to be together for an unknown period of time” (Preparativi per stare insieme un imprecisato periodo di tempo), secondo lungometraggio della regista ungherese Lili Horvát, racconta di Márta, una neurochirurga originaria dell’Ungheria, emigrata nel New Jersey dove ha fatto carriera.

VENEZIA - E’ stato presentato alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia come Evento speciale, presso il Venice Production Bridge all’Hotel Excelsior del Lido di Venezia, e in diretta streaming su VPB Channel, il documentario ‘Polvere’ (Dust, Italia, B/N, 61’) diretto da Simone Aleandri (Mater Matera; Sono Cosa Nostra; Grand’Italia; As time goes by) prodotto da Sandro Bartolozzi per Clipper Media con la produzione esecutiva di Barbara Meleleo, in collaborazione con Aregoladarte, progetto Arte per Rinascere, con il patrocinio di Mibact, Regione Lazio e Comune di Amatrice. 

Rajae (Khansa Batma) è una giovane prostituta. Larsen Snake (Ahmed Hammoud), una ex rockstar andata alla deriva per colpa della droga.

VENEZIA - “Lasciami andare”, film diretto da Stefano Mordini, sarà presentato alla 77ma Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia come film di chiusura.

Dopo aver trascorso un lungo periodo in California Jay, uno studente di colore,  torna a Washinton  D. C, a Q. strett, dai suoi.

“Gaza mon amour”, in concorso Orizzonti alla Mostra di Venezia, è la tragicommedia romantica dei gemelli palestinesi Tarzan e Arab Nasser. Ambientata sulla striscia di Gaza, senza il cui sfondo questo film intimo non sarebbe così intenso, traspira la tragicità della morte e della miseria in una quotidianità dove si vive alla giornata. Protag

Cerca nel sito

ban.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come…

Nft, blockchain, criptovalute stanno davvero cambiando il mondo dell’arte come lo conosciamo?

Siamo di fronte a una bolla speculativa destinata a scoppiare? Oppure, come sostiene Beeple, la cui opera digitale è stata venduta per 70 milioni di dollari da Christie’s a New...

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Primo Piano – Pianeta Donna. Omaggio ad Alida Valli nel centenario della nasc…

Primo Piano – Pianeta Donna.  Omaggio ad Alida Valli nel centenario della nascita

Cento anni fa, il 31 maggio 1921, a Pola, la bella città dell’Istria allora italiana, nasceva Alida Valli, la prima vera diva italiana del cinema fin dagli anni Trenta. Sarebbe...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]