VENEZIA - Otto direttori artistici dei principali festival cinematografici europei saranno presenti alla serata inaugurale della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, il 2 settembre 2020 in Sala Grande (Palazzo del Cinema al Lido), in rappresentanza della comunità dei festival cinematografici dell’Europa e del mondo.

Al regista statunitense Abel Ferrara il premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker 2020 dellaMostra Internazionale d’Arte Cinematografica 

Nominato all’Oscar e vincitore del Grammy, autore di molte colonne sonore dei film di Spike Lee e di altri registi, ha composto anche le musiche di One Night in Miami di Regina King, Fuori Concorso alla 77. Mostra di Venezia 

Domenica 6 settembre 2020 

In 12 scatti Andrea Pattaro racconta le protagoniste del cinema internazionale da Monica Bellucci a Lady Gaga, da Madonna a Nicole Kidman: l’esposizione alla Taverna la Fenice 

VENEZIA - L’attore statunitense Matt Dillon entra a far parte della Giuria internazionale del Concorso di Venezia 77 alla 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (2 – 12 serrembre 2020). Sostituisce il regista rumeno Cristi Puiu, impossibilitato a partecipare, che la Mostra ringrazia per aver a suo tempo accettato l'incarico, e per la sensibilità dimostrata nel tentativo di tenere fede all'impegno assunto, anche quando sono emerse impreviste difficoltà.

In uscita il 2 settembre nelle sale italiane, “Il primo anno” documenta a Parigi, ma vale per molte zone, la situazione odierna degli universitari che aspirano a studiare medicina, vittime di un’organizzazione finalizzata a eliminare tout court e discutibilmente chi appare più debole.

Published in Cinema & Teatro

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]