Prima o poi ogni fumatore si pone la domanda fatidica: ‘E se smettessi? Si, ma come?’ Il percorso di un tabagista è fatto di tappe importanti sino a quella più importante di tutte che fa emergere il desiderio di smettere.  Mentre molti sono i libri che hanno affrontato il come dire addio alle sigarette dal pulpito di medici, psicologi e altri specialisti sino ad oggi nessuno si era preso la briga di ascoltare i diretti interessati, le loro richieste, le motivazioni e i bisogni. 

Published in Life & Style

ROMA - Le nuove normative hanno già esteso il divieto di fumo in auto, in sosta o in movimento, ed in presenza di donne in stato di gravidanza e in alcuni casi anche all’aperto, nelle “pertinenze esterne delle strutture universitarie ospedaliere, presidi ospedalieri e IRCCS pediatrici e alle pertinenze esterne dei reparti di ginecologia e ostetricia, neonatologia e pediatria delle strutture universitarie ospedaliere e dei presidi ospedalieri e degli IRCCS”.  

Published in Società

ROMA - "Scatteranno il giorno 2 febbraio i nuovi divieti in materia di fumo.

Published in Primo piano

ROMA - Immagini shock sui pacchetti di sigarette, stretta sulla vendita ai minori, abolizione dei pacchetti da dieci, e poi divieti di fumo in auto con minori e all'aperto nelle pertinenze di scuole e ospedali, addio agli aromi come mentolo e vaniglia.

Published in Società

ROMA - Foto o frasi shock sui pacchetti di sigarette come deterrente per i tabagisti; divieto di accendere una sigaretta in auto se sono presenti bambini o donne incinte; sanzioni per chi venderà le 'bionde' ai minori.

Published in Politica

PARIGI - Centinaia di persone sono rimaste bloccate alla stazione londinese St. Pancras, da dove parte l’Eurostar diretto in Belgio e Francia. Il motivo dell’interruzione del traffico ferroviario nel tunnel della Manica è stato un incendio senza conseguenze. La compagnia ha confermato lo stop dei collegamenti per sabato.

Published in Mondo

NEW YORK - Chi fuma ha una forte probabilità di finire in ospedale per un attacco cardiaco dieci anni prima di chi non fuma. Lo afferma uno studio della Harvard University pubblicato dalla rivista JACC: Cardiovascular Interventions, secondo cui le sigarette fanno invecchiare prima le arterie che portano il sangue al cuore.

Published in Società

ROMA - Ad un anno dall’entrata in vigore del ‘Decreto Balduzzi’*, che ha elevato da 16 a 18 anni il limite di età per la vendita dei prodotti del tabacco, FIT -Federazione Italiana Tabaccai, Moige - movimento genitori   e filiera del tabacco presentano ‘Non ci cascare’, la nuova campagna informativa finalizzata  a sensibilizzare tabaccai, clienti e genitori al rispetto delle norme  che oggi vietano la vendita di tabacchi ai minori di anni 18 e che, a  tal fine, ove l’età non sia manifesta, impongono al tabaccaio l’obbligo  di richiedere il documento d’identità e al cliente di esibirlo.   

Published in Società
Giovedì, 17 Gennaio 2013 14:59

Codacons: vietare fumo di sigaretta in città

Il Codacons lancia un'azione spiegando che "gli abitanti delle città inquinate, possono chiedere il risarcimento per i danni da inquinamento".

Published in Brevissime

ROMA - Lo screening precoce sui giovani fumatori con ostruzione delle vie aeree permetterebbe di ridurre il rischio di sviluppare stadi più severi della malattia.

Published in Società
Pagina 1 di 2

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Opinioni

Cambiamenti climatici: le soluzioni di Paul Hawken, padre del capitalismo natura…

La coperta delle risorse naturali è corta e il benessere dell’umanità è minacciato dal riscaldamento del clima; per fortuna abbiamo già a portata di mano tutti gli strumenti necessari per...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La vittoria sulla paura: vincere contro il cancro si può

Sul mare di Bari  al  2° Trofeo Nazionale “LILT di Dragon Boat tenutosi  il 22 e 23 settembre vince l’equipaggio in rosa delle  Pink Butterfly dell’associazione Pagaie Rosa dragon boat...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077