#ManifestAmi

Sabato, 12 Ottobre 2013 15:39

Eli, Eli, lamma sabactàni ?

Scritto da

“9 Sì, tu m'hai tratto dal grembo materno;

 

m'hai fatto riposar fiducioso sulle mammelle di mia madre.

Sabato, 12 Ottobre 2013 15:36

Anni al veleno

Scritto da

 

In questo scorrere di tempo inerte e senza senso,

siamo figli del vuoto più assoluto.

Giovedì, 03 Ottobre 2013 14:21

Dopo il corteo

Scritto da

Vidi intorno a me

il più gran capolavoro:

una moltitudine di anime

In marcia al purgatorio

Martedì, 24 Settembre 2013 12:00

Nessuno tocchi Nardò

Scritto da

Nel 2011 a Nardò, circa 400 braccianti di origine africana, fecero il primo sciopero autorganizzato in Italia di lavoratori stranieri contro lo sfruttamento basato sul caporalato.

Mercoledì, 18 Settembre 2013 07:45

Thermos

Scritto da

Sono  in cinque, in tuta grigia e blu, allineati come sardine in scatola, sul cornicione del terzo piano e tra questi c’era Mino, mio fratello. La sua figura si staglia nitida contro le mattonelle color biscotto dell’edificio, mentre gli altri sembrano piccole ombre senza contorni.

Domenica, 15 Settembre 2013 16:02

La manifestazione

Scritto da

Napoli, primavera 1991.

Domenica, 15 Settembre 2013 16:00

Se…

Scritto da

Se si mettesse in atto lo spirito della democrazia,

ed ognuno nel suo piccolo facesse pulizia,
niente più inciuci, niente più inganni 

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077