Menu
Trump attacca Nato e avverte su Brexit: altri lasceranno la UE

Trump attacca Nato e avverte su Brexit: altri lasceranno la UE

ROMA  - E' quasi tutto pronto a Washington per il...

Ue: in corso contatti per evitare infrazione

Ue: in corso contatti per evitare infrazione

ROMA  - "Sono in corso in questi giorni contatti con...

Sala Umberto. “La Divina”. Recensione

Sala Umberto. “La Divina”. Recensione

ROMA – “La Divina”, satira della Commedia che vede il...

Il tentativo di “comprimere” i diritti dei cittadini

Il tentativo di “comprimere” i diritti dei cittadini

Quando si cita il termine “incomprimibile” di solito si pensa...

Migranti. Malta, con Haftar, rischio guerra civile

Migranti. Malta, con Haftar, rischio guerra civile

LA VALLETTA - Haftar, che può adesso contare sull'appoggio dei russi,...

Grandi imprese responsabili delle sofferenze bancarie

Grandi imprese responsabili delle sofferenze bancarie

Al 30 settembre 2016, ultimo dato disponibile, le sofferenze riferite...

Teatro de’ Servi. “Tutto per Lola”. Recensione

Teatro de’ Servi. “Tutto per Lola”. Recensione

ROMA - Al Teatro de’ Servi ha debuttato una commedia...

Migranti. Raddoppiati bimbi giunti soli via mare

Migranti. Raddoppiati bimbi giunti soli via mare

ROMA - E' piu' che raddoppiato il numero dei minori...

Fca, la procura di New York indaga sul caso emissioni

Fca, la procura di New York indaga sul caso emissioni

Marchionne nega che la Fiat Chrysler Automobiles abbia violato le...

Lotta all' evasione, nel 2016 incassati oltre 17 miliardi

Lotta all' evasione, nel 2016 incassati oltre 17 miliardi

ROMA - "Quanto abbiamo incassato nel 2016?

Prev Next

Roma. Nel quartiere Esquilino In ricordo dei migranti morti a Lampedusa. LE FOTO

Roma. Nel quartiere Esquilino In ricordo dei migranti morti a Lampedusa. LE FOTO

 

ROMA - Si è tenuta venerdi 3 Ottobre, nel quartiere multietnico di Roma, Esquilino , la preghiera interreligiosa in ricordo dei migranti che lo scorso anno persero la vita nella tragedia di Lampedusa, dove morirono in una sola notte pù di 300 persone tra cui molte donne e bambini.

La rabbia e il dolore per quanto accaduto e per quanto ancora accade nel cimitero del mediterraneo sono ancora visibili oggi, nei volti di coloro che quella traversata l'hanno superata.  
Al presidi hanno preso parte diverse centinaia di persone provenienti dalla diverse etnie africane con la partecipazione di associazioni e strutture italiane che si impegnano quotidianamente al fianco del popolo migrante. Canti di dolore e candele hanno fatto da sfondo al singolare evento.

Foto di Giuseppe Matese

.

 

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208