Menu
Doit Festival. “Assolutamente deliziose”…  ed è vero

Doit Festival. “Assolutamente deliziose”… ed è vero

La storia squinternata di due cugine si trasforma in vicenda...

Teatro Quirino. “Puntila e il suo servo Mati” di B. Brecht. 4-9 aprile

Teatro Quirino. “Puntila e il suo servo Mati” di B. Brecht. 4-9 aprile

ROMA - Considerata una delle migliori commedie di Brecht, scritta...

Enrico Letta, l'eurottimista critico

Enrico Letta, l'eurottimista critico

Riflessioni sul nuovo libro di Enrico Letta e sul futuro...

Teatro Manzoni. “La notte della Tosca”. Da non perdere

Teatro Manzoni. “La notte della Tosca”. Da non perdere

“La notte della Tosca” è una tragicommedia intelligente sulla precarietà...

Articolo Uno fra memoria e futuro

Articolo Uno fra memoria e futuro

Un Tempio di Adriano listato virtualmente a lutto, uno Speranza...

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di...

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

Giuseppe Tornatore, Paolo Sorrentino, Nicola Piovani, Ennio Morricone, Roberto Benigni...

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

ROMA - Il 25 marzo 2017 ricorre il 60° anniversario...

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

LONDRA  - Solo nella mattina e' tornata una relativa calma...

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del  magico Moscow State Ballet

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del magico Moscow State Ballet

ROMA - È una di quelle arti che conservano un...

Prev Next

Papa. Uno spettacolo al circo per i poveri. LE FOTO

Papa. Uno spettacolo al circo per i poveri. LE FOTO

ROMA - Uno spettacolo al circo riservato ai clochard, ai profughi ad un gruppo di carcerati e alle  persone più povere e bisognose. E' questa l'iniziativa offerta giovedì pomeriggio dalla Elemosineria apostolica del Vaticano, tramite il Rony Roller Circus che ha messo a disposizione tutti i duemila posti  del tendone piantato in via di Torrevecchia a Roma. 

Lo spettacolo è stato aperto da una canzone dedicata a Papa Francesco,  composta da un cantautore spagnolo, anche lui senzatetto: il brano  diventerà una sorta di preghiera e insieme di ringraziamento al  Pontefice, "per questo nuovo gesto di vicinanza", come annuncia  l'Elemosineria apostolica. Durante un'udienza generale concessa lo  scorso anno agli artisti dei circhi, il Papa aveva sottolineato che  "la gente che fa spettacolo nel circo crea bellezza e questo fa bene  all'anima: abbiamo tanto bisogno di bellezza".

L'evento a parte lo scoop mediatico e l'iniziativa continuerà anche in futuro. Ma servirà davvero alla povera gente un giorno al circo per cancellare lo stato di crisi che colpisce migliaia di persone? 

Le foto di Aldo Feroce

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208