ROMANZI

Diceva il buon Venditti “quanto sei bella Roma quann’è sera”. E perché, quann’è mattina?

Non avrei mai considerato l'idea di andare in Madagascar, tanto meno per volontariato. La proposta è partita da un'amica, che da sempre sogna l'Africa. Ma il Madagascar non è Africa. Parola di malgascio. Partiamo il 29 giugno con l'associazione Dim.Mi, dove l'acronimo sta per "Dimensione Missionaria". Gli associati, dediti alla raccolta fondi e alla fornitura di attrezzatura di macchinari per le missioni salesiane, sono per lo più pensionati che hanno aperto la possibilità a noi giovani di osservare un mondo diverso da quello in cui siamo abituati a vivere. E per le prime settimane è stato questo il nostro compito. Osservare.

Venerdì, 05 Luglio 2013 12:42

Fired!

Scritto da

Licenziato. Brutta parola, che preme alla bocca dello stomaco e che si rifiuta di uscire, sia per chi la pronuncia che per chi la deve ascoltare. Queste alcune istantanee delle giornate lavorative di Vincenzo Prestanome, che lavora alla PTM da 11 anni e che fra poco si ritroverà licenziato.

Domenica, 29 Gennaio 2012 20:20

“Luana” di Francesco Costanzo

Scritto da

Continuiamo il racconto di Francesco Costanzo  “Luana” dove vediamo il seguito ironicamente delle disavventure di un Casanova romano

Lunedì, 16 Gennaio 2012 13:19

“Luana” di Francesco Costanzo

Scritto da

Continuiamo il racconto di Francesco Costanzo  “Luana” dove vediamo il seguito ironicamente delle disavventure di un Casanova romano …

Mercoledì, 04 Gennaio 2012 21:04

“ Luana”, un racconto di Francesco Costanzo

Scritto da

Continuiamo con la serie di racconti brevi, scritti da vari autori. Vi presentiamo i primi due capitoli un racconto di Francesco Costanzo  “ Luana” dove vengono narrate ironicamente le disavventure di un Casanova romano …

Venerdì, 09 Dicembre 2011 19:20

“La spadaccina” di Susanne Portmann

Scritto da

Continuiamo con la serie di racconti brevi, scritti da vari autori. Vi presentiamo la seconda e ultima parte del racconto-fiaba, ‘dal sapore prenatalizio’, “La spadaccina”, di Susanne Portmann:  che racconta di spade e cassetti ‘incantati’ …

Pagina 1 di 3

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Il corpo parla e può anche tradirci

Dal fondo della piazza non era possibile vedere bene la faccia di Mussolini affacciato al balcone di piazza Venezia durante le adunate oceaniche organizzate dal regime. Ma nei cinegiornali dell’epoca...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Così il cinema italiano ha raccontato l’Italia

Più di un  secolo di storia nazionale  in dodici indimenticabili  film  d’autore  Negli ultimi cento anni, il rapporto degli italiani con la politica, salvo lodevoli eccezioni come la guerra partigiana...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077