Lunedì, 29 Aprile 2013 16:38

Crisi. Governo agisca con urgenza per alleviare il disagio delle famiglie

Scritto da

ROMA - Le retribuzioni ferme a marzo sono l’ennesimo segnale di una situazione che sta degenerando di giorno in giorno. Le condizioni economiche delle famiglie sono ormai allo stremo e continuano ad incidere negativamente sull’intero andamento dell’economia.

A peggiorare il quadro contribuiscono i dati diffusi oggi dall’Istat. Questi ultimi, partendo da una valutazione del tasso di inflazione in frenata (visione ottimistica e lontana dalla realtà), fanno apparire in riduzione la “forbice” tra le retribuzioni e la crescita dell’inflazione, lasciando intravedere, così, una ripresa del potere di acquisto delle famiglie.
La realtà dei fatti non trova alcun riscontro in questi dati: secondo le rilevazioni dell’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori, nel biennio 2011-2012 la caduta del potere di acquisto delle famiglie è stata del -6,7%.
Per rendersene conto basta guardare alle continue rinunce a cui le famiglie sono costrette: dal taglio ai consumi alimentari alla rinuncia alle cure mediche.
È questa la situazione di emergenza che il nuovo Governo è chiamato ad affrontare con la massima urgenza.
Ridare ossigeno alle famiglie ed all’economia significa, infatti, ripartire da misure concrete che prevedano, prima di tutto, una detassazione, sia sul versante dell’IMU, abolendo quella sulla prima casa, sia su quello dell’IVA, eliminando il demenziale aumento a Luglio (che, tra costi diretti ed indiretti, peserebbe sulle tasche degli italiani per oltre 200 euro annui a famiglia).
Ma soprattutto è indispensabile avviare un immediato piano di investimenti nei settori innovativi, facendo ripartire i finanziamenti per lo sviluppo tecnologico e la ricerca ed operare, contestualmente, un allentamento del patto di stabilità, particolarmente utile per rilanciare l’occupazione, in particolare quella giovanile.
È solo attraverso il lavoro, diritto fondamentale di ogni cittadino e principio fondante della nostra Repubblica, che sarà possibile rilanciare il potere di acquisto delle famiglie.

Rosario Trefiletti

Presidente di Federconsumatori

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]