Martedì, 26 Maggio 2015 14:08

Tasi. Si paga entro il 16 giugno, ma pochi hanno ricevuto il modello per il pagamento

Scritto da

ROMA - Oltre a dover pagare cifre salate, ben più salate dell'IMU, i cittadini si trovano in questo periodo alle prese con le complicazioni della TASI. 

Secondo le nostre ricerche e analisi, infatti, la TASI sulla prima casa è risultata più cara dell'IMU del 19,16%: è costata alle famiglie, in media, 234,07 Euro. Per non parlare del grave problema relativo a circa 5 milioni di famiglie che, in precedenza, non pagavano l'IMU perché beneficiavano delle detrazioni e ora si trovano a pagare salati importi per la TASI. Come se non bastasse, a complicare la situazione, vi è il fatto che entro il 16 giugno si deve pagare la prima rata, ma quasi nessuno ha ricevuto a casa il modulo precompilato per il pagamento che, per norma, i comuni avrebbero dovuto spedire ai cittadini.

Questi ultimi sono costretti a recarsi presso i Caaf e  le associazioni per informarsi su quanto devono pagare e come. Una gravissima carenza di informazione di cui sono responsabili i comuni, sempre pronti ad inviare multe e solleciti di pagamento, ma evidentemente non in grado di inviare moduli per permettere ai cittadini di pagare per tempo. Un'inefficienza intollerabile, che rischia di danneggiare i comuni stessi oltre che i cittadini, dal momento che non sapendo di dover pagare molte famiglie lo faranno in ritardo.

Ricordiamo a tutti i cittadini, in ogni caso, che l'importo da pagare entro il 16 giugno è pari alla metà di quanto versato lo scorso anno per la TASI. Per questo chiediamo maggiore efficienza ai comuni, che devono provvedere con urgenza all'invio dei modelli per il pagamento e ad informare in maniera adeguata i cittadini.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]