Venerdì, 16 Giugno 2017 09:50

Alitalia partecipa a tutti i bandi, anche quelli per low cost

Scritto da

ROMA  - Alitalia partecipera' a tutti i bandi degli aeroporti italiani, anche quelli destinati finora alle low cost. Lo ha detto il commissario di Alitalia, Luigi Gubitosi, durante la trasmissione Uno Mattina Estate. "L'Italia e' un paese peculiare. E' uscito un bando sui contributi per un aeroporto in Calabria e Alitalia era esclusa, abbiamo dovuto cambiare lo statuto ijn tre giorni. Auspichiamo molta trasparenza, parteciperemo a tutti i bandi, stiamo partecipando in Sardegna, a Trapani". Ed ha chiarito: "Alitalia non partecipava a quelli destinati alle low cost, ora pensiamo di partecipare a tutti". Nel corso dell'intervista si e' parlato anche dello sciopero di oggi. "Stiamo cercando di trasformarlo in grigio da nero; non ho capito perche' si sciopera, e' un regalo alla concorrenza, e' irresponsabile e ci autoinfligge una punizione. Avremmo dovuto avere 620 voli e proviamo a cancellarne solo 160, gli intercontinentali partiranno tutto. Credo che fare gli scioperi di venerdi' in estate sia da irresponsabili" ha osservato Gubitosi. 

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

Coaching Cafè

Il coaching per le aziende

Il Coaching per le organizzazioni è uno strumento che favorisce lo sviluppo e accelera i processi di cambiamento rivolti al miglioramento delle attività aziendali.

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Spread. Sorpasso Italia – Grecia entro l’estate?

Lo spread, la differenza di rendimento tra i titoli di stato italiani e quelli attualmente di riferimento, quelli tedeschi, ha comodamente preso possesso del centro palcoscenico, luogo dove resterà nei...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077