Un inedito mix di innovazione, tecnologia e cultura, tra lusso e ospitalità 

Published in Life & Style

ULTIM'ORA - Si ferma la protesta dei lavoratori della Ast, che starebbero infatti lasciando  la sede stradale. Sembra infatti che i sindacati abbiano ricevuto una convocazione anticipata rispetto a quella del 18 novembre, per domani al ministero dello Sviluppo alle ore 16.00. 

Published in Lavoro

ROMA - Non è chiarissimo quello che sia successo ieri al ministero dello Sviluppo economico tra le parti che discutevano il futuro dei lavoratori della Ast di Terni, visto che il nodo cruciale e fondamentale di questa vertenza, ovvero lo spettro dei licenziamenti, non sembra essere risolto. E se viene espressa soddisfazione per lo sblocco della trattativa in corso è bene farlo con cautela.

Published in Lavoro

TERNI . «Andiamo avanti con lo sciopero e la lotta, non possiamo sottostare ai ricatti dell'azienda»: è praticamente unanime l'opinione dei dipendenti dell'Ast di Terni, che questa mattina si sono riuniti in assemblea. Circa un migliaio le persone che hanno partecipato all'incontro davanti ai cancelli della fabbrica di viale Brin.

Published in Lavoro
Mercoledì, 22 Ottobre 2014 19:26

Fabbriche chiuse, operai a casa, governo assente

ROMA - L’esito della vicenda delle acciaierie AST di Terni non poteva che essere quello che si sta prefigurando in queste ore, dato il silenzio del Governo italiano: l’avvio dello smantellamento dell’attività fusoria da parte della proprietà Thyssen Krupp con conseguente e progressiva riduzione di almeno 500 dipendenti diretti e altrettanti nell’indotto.

Published in Il punto

TERNI - La vertenza della Ast Acciai Speciali Terni, che vede coinvolti 550 dipendenti a rischio licenziamento, è ancora in alto mare.

Published in Lavoro
Mercoledì, 26 Settembre 2012 13:26

Opera InCanto. Dal 6 al 12 ottobre a Terni

TERNI - L'edizione 2012 di OperaInCanto propone due produzioni interessanti e innovative, entrambe pensate anche per il pubblico di OperaScuola. Il programma della manifestazione è realizzato dall’Associazione InCanto, con il patrocinio del  Ministero dei Beni e delle Attività Culturali – Dipartimento dello Spettacolo, della Regione dell’Umbria, del Comune di Terni, della Fondazione CARIT, con la collaborazione di Santa Cecilia Opera Scuola.

Published in Cinema & Teatro

ROMA - Il Cda di Generali ha nominato con voto unanime Gabriele Galateri presidente, con il voto favorevole anche del vicepresidente Vincent Bollorè. Il nuovo presidente è stato nominato all'unanimità, in un'affolata riunione. Chi non ha potuto recarsi fisicamente nella sede romana della compagnia in Piazza Venezia si è collegato in videoconferenza. Tra gli altri - si apprende - hanno partecipato a distanza all'appuntamento, Alberto Nagel e Francesco Saverio Vinci di Mediobanca, l'imprenditore ceco Petr Kellner, l'economista Paola Sapienza, l'avvocato Alessandro Pedersoli e l'a.d dell'Eni Paolo Scaroni. In una nota diffusa al termine della riunione la compagnia ha ufficializzato la nomina all'unanimità indicando che al presidente «spettano i poteri previsti dalla normativa di legge e regolamentare vigente oltre che dallo statuto sociale».

Published in Imprese

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Opinioni

La “bella guagliona” di Bolzano che merita “Otto e mezzo”

La Sette è riconosciuta come il terzo polo televisivo italiano nel campo generalista. Il successo che le sta arridendo non è dovuto a programmi di facile ascolto e di resa...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

C’è un’alternativa nel trattamento dei rifiuti di cui non parla nessuno

Si tratta della la gassificazione al plasma, ovvero “del plasma o assistita dal plasma”, che può essere utilizzata per convertire materiali contenenti carbonio in gas di sintesi per generare energia...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077