Venerdì, 13 Marzo 2015 16:57

Inflazione, tasso ancora negativo. E il governo che fa?

Scritto da

ROMA - È necessario frenare gli ottimismi dell'Istat e del Governo. Il tasso di inflazione rilevato a febbraio rimane negativo, al -0,1%. 

Una notizia drammatica, per i cittadini e per il Paese.Non dimentichiamo, infatti, che se i prezzi scendono è a causa della grave crisi della domanda di mercato interna, dettata dal disagio e dal calo del potere di acquisto delle famiglie.La caduta dei consumi solo nel triennio 2012-2013-2014 è stata pari al -10,7% (vale a dire una contrazione complessiva della spesa di circa 78 miliardi di Euro).

Le famiglie hanno ridotto drasticamente persino i consumi vitali e difficilmente intaccabili, come quello alimentare (-11,6% dal 2008) e quello della sanità (-23,1% sempre dal 2008). Di fronte ad un andamento simile non c'è da star tranquilli. Quello che ci preoccupa maggiormente è che in questi anni, nonostante l'avanzare di segnali evidenti circa tali sviluppi, nulla o quasi è stato fatto per risollevare la situazione ed aprire una nuova fase di crescita e di rilancio della domanda interna. 

Per questo è urgente che il Governo se ne renda conto e si decida a prendere provvedimenti urgenti.Rilanciare l'occupazione è un passo fondamentale, per creare reddito e prospettive per chi non ha lavoro, nonché per dare respiro alle famiglie: non dimentichiamo, infatti, che attualmente sono genitori e nonni che, con stipendi e pensioni, sostengono i giovani (e no) senza lavoro.Per questo, se si vuole rimettere in moto la domanda di mercato è indispensabile avviare un Piano Straordinario per il Lavoro che preveda:

- il rilancio investimenti per la ricerca e lo sviluppo tecnologico (in primo luogo per quanto riguarda le rete a banda larga);

- un serio programma per l'incentivazione e lo sviluppo del turismo, che sappia valorizzare l'inestimabile patrimonio di cui il nostro Paese dispone;

- un avvio di opere di modernizzazione delle infrastrutture e messa in sicurezza degli edifici pubblici, a partire da scuole e ospedali.

Rosario Trefiletti

Presidente di Federconsumatori

www.dazebaonews.it

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Musica. Note fuori le righe

Pazzie d’amore

Nel 1978 Claudio Scimone e i Solisti veneti presentarono a Verona, in occasione del trecentenario della nascita di Antonio Vivaldi, l’Orlando Furioso con un cast eccezionale.Tre dischi che fecero storia...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Terzo Congresso Nazionale ISCCA: "THE FUTURE FLOWS"

Il terzo Congresso Nazionale dell’ISCCA (Società Italiana per l’Analisi Citometrica Cellulare) sarà ospitato quest’anno a novembre nella splendida cornice romana, nel centralissimo quartiere Prati, a pochi passi dalla Città del...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Chimica Analitica: innovazione continua a 360 gradi

Ben considerando ed attentamente valutando si può dire che in fondo la chimica, dalle origini e per molti anni, fu fortemente analitica, impegnata nell’acquisizione di conoscenze sul mondo inorganico e...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077