Menu
Crisi governo. Mattarella apre le consultazioni

Crisi governo. Mattarella apre le consultazioni

ROMA - Sono partite le prime consultazioni per la formazione...

Teatro Quirino. “L’uomo dal fiore in bocca”, secondo Lavia

Teatro Quirino. “L’uomo dal fiore in bocca”, secondo Lavia

ROMA - Se vi va di ascoltare due bravi attori,...

Tasse. Versati 300 miliardi in pià negli ultimi anni

Tasse. Versati 300 miliardi in pià negli ultimi anni

Una stangata da 30 miliardi di euro.

Egitto. Arrestata attivista per i diritti delle donne

Egitto. Arrestata attivista per i diritti delle donne

Azza Soliman, fondatrice del Centro di assistenza legale alle donne...

Legge di Bilancio: il Senato approva con 173 si' e 108 no

Legge di Bilancio: il Senato approva con 173 si' e 108 no

ROMA - Cala il sipario sulla legge di Bilancio in...

Turchia. Migliaia di Kurdi in fuga vittime di repressione

Turchia. Migliaia di Kurdi in fuga vittime di repressione

Decine di migliaia di abitanti di Sur, il centro storico...

Crisi. Il 30% delle persone a rischio povertà

Crisi. Il 30% delle persone a rischio povertà

ROMA - Drammatico il rapportodell’Istat sulle 'Condizioni di vita e...

Francia, Hollande nomina Cazeneuve al posto di Valls

Francia, Hollande nomina Cazeneuve al posto di Valls

PARIGI - Il ministro dell'Interno francese Bernard Cazeneuve sostituira' il...

Referendum. Congelate le dimissioni di Renzi fino alla legge di bilancio

Referendum. Congelate le dimissioni di Renzi fino alla legge di bilancio

ROMA - Dopo il congelamento delle dimissioni di Matteo Renzi...

Olio di Palma. Amnesty all’attacco delle multinazionali

Olio di Palma. Amnesty all’attacco delle multinazionali

Pesante attacco di Amnesty International nei confronti delle multinazionali che...

Prev Next

Meridiana, trattativa fallita. Si apre fase ministeriale

Meridiana, trattativa fallita. Si apre fase ministeriale

ROMA - Ieri a Roma, presso la sede del MISE, si è conclusa negativamente la prima fase di incontri fra azienda  e sindacati sulla vertenza Meridiana. Si apre ora la fase degli incontri presso il Ministero, con 30 giorni rimasti per evitare i licenziamenti.

“Durante questi primi 45 giorni, in particolare per la categoria degli Assistenti di Volo, non si è registrato alcun passo avanti a causa della posizione del management Meridiana, del tutto bloccato sul dualismo aziendale, su un numero gonfiato di esuberi e senza offrire alcuna alternativa”, riferisce Francesco Staccioli, dell’Esecutivo USB Lavoro Privato.

Prosegue il sindacalista: “All'opposto, l’USB ha presentato uno schema del tutto alternativo, basato sull'assunto legittimo, oltre che di semplice buon senso, di unificazione delle realtà del Gruppo. Ciò attraverso l'applicazione di part time e strumenti di solidarietà, nonché delle prospettate ricollocazioni presso Qatar Airways, con benefici per l'occupazione evitando discriminazioni, oltre che un minor costo economico e sociale a tutta la collettività”.

“I numeri inchiodano impietosamente la differenza tra i due schemi,  - evidenzia Staccioli - con l'evidenza del tentativo in atto da parte della dirigenza Meridiana di avere mano libera sui licenziamenti, gonfiando i numeri e discriminando i più anziani, approfittando del termine ultimo per l'accesso ai due anni aggiuntivi a carico del Fondo Straordinario Trasporto Aereo, per costringere i lavoratori ad auto-licenziarsi. Di fatto, un ricatto con i soldi dei contribuenti”.

“Chiediamo che il governo intervenga per impedire questa vera e propria mattanza a cui si contrappone una possibile e realistica soluzione di un problema industriale. Siamo sicuri che Qatar Airways voglia tutto questo?”, conclude il rappresentante USB.

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208