Venerdì, 17 Marzo 2017 12:06

Voucher, Coldiretti: addio lavoro campi per 50mila studenti

Scritto da

ROMA - Con la cancellazione dei Voucher perdono opportunita' di lavoro nei campi per integrare il proprio reddito 50mila giovani studenti, pensionati e cassa integrati impiegati esclusivamente in attivita' stagionali che in agricoltura ne sono gli unici possibili beneficiari.

E' quanto afferma la Coldiretti che, nel commentare l'ipotesi di cancellazione totale dei buoni lavoro, sottolinea il rischio di favorire il sommerso In agricoltura sono stati venduti nell'ultimo anno circa 2 milioni di Voucher, piu' o meno gli stessi di 5 anni fa, per un totale di 350mila giornate di lavoro che - sottolinea la Coldiretti - hanno aiutato ad avvicinare al mondo dell'agricoltura giovani studenti e a mantenere attivi molti anziani pensionati nelle campagne senza gli abusi che si sono verificati in altri settori dove sono aumentati esponenzialmente. I buoni lavoro sono stati introdotti inizialmente proprio in agricoltura per la vendemmia nel 2008 e da allora - conclude la Coldiretti- hanno consentito nel tempo di coniugare gli interessi dell'impresa agricola per il basso livello di burocrazia con quelli di pensionati, studenti e disoccupati. 

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Coaching Cafè

Non solo coaching: Per quest’anno auguri di Buon Anno di Vuoto Parziale da non r…

Ogni Anno faccio i miei auguri a tutti, mi piace farli e li scrivo sempre con il cuore. A tal proposito, riflettevo in questi giorni, che i miei auguri sono...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Morire come un insetto

La vita media nei paesi sviluppati si è allungata. Per quelli che vivono in Europa o negli Stati Uniti d’America o in Giappone, raggiungere la terza età e oltre è...

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Storia: Cinquant’anni fa l’offensiva del Tet

Nel gennaio del 1968 con l’attacco comunista al sud gli Usa capirono che la guerra in Vietnam non poteva essere vinta. “Il Vietnam è ancora dentro di noi. Ha creato dei...

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077