ITALIA

MARINO (ROMA) - Un nostro lettore  ci segnala  della presenza  di amianto  in una piazzola nei pressi di Via del Peperino in località Marino.

Domenica, 05 Dicembre 2010 15:50

Su raiTre torna Lucarelli con 5 storie di mafia

Scritto da

ROMA - Carlo Lucarelli torna su Rai3, da domani lunedì 6 dicembre alle 21.05, con cinque nuovi avvincenti casi della nostra storia recente.

LAMEZIA TERME (CATANZARO)  - Sono sette i ciclisti, tutti appartenenti ad un gruppo di appassionati, rimasti uccisi a Lamezia Terme travolti da un'auto.

Domenica, 05 Dicembre 2010 09:40

Yara, fermato un uomo di nazionalità tunisina

Scritto da

BERGAMO  - Ore 0.30 Secondo alcune indiscrezioni, i carabinieri saliti a bordo di un traghetto, partito da Genova e diretto in Marocco, avrebbero fermato un tunisino ricercato dagli inquirenti per il caso della tredicenne scomparsa venerdì 26 novembre a Brembate Sopra.

Domenica, 05 Dicembre 2010 07:53

Napoli. Julian Assange diventa una statuina del presepe

Scritto da

NAPOLI - La genialità napoletana colpisce ancora. Questa volta l'artista di San Gregorio Armeno, Genny di Virgilio, ha creato una statuina per il presepe davvero originale che raffigura Julian Assange.

NAPOLI - Al via oggi a Napoli il nuovo movimento politico Popolari d'Italia domani (Pid), di ispirazione cattolica, pronto a sostenere il 14 dicembre il governo Berlusconi; un battesimo avvenuto con la telefonata del presidente del Consiglio che ha ringraziato i leader del partito (presidente è Calogero Mannino, segretario nazionale Saverio Romano) e i sostenitori «per il sostegno dato fino ad ora al Governo e per l'impegno che mi avete comunicato per il futuro nel quadro di un'alleanza organica con il Popolo della Libertà».

ROMA - Sui cablogrammi di Wikileaks, rivelati dal Guardian, nel dicembre 2009 un preoccupato Silvio Berlusconi si confrontava con l’ambasciatore USA a Roma David H. Thorne informandolo delle proprie preoccupazioni per la manifestazione No-B-day promossa dal Popolo Viola.

NAPOLI - Durante un dibattito culturale e sereno tra alcuni studenti ed alcuni artisti del Teatro San Carlo di Napoli, su argomenti concernenti i tagli alla cultura e all'istruzione, irrompono le forse dell'ordine che, senza motivo, manganellano i presenti. Ma gli operatori del San Carlo, sconvolti da questa irruzione, giurano: "nessuno di noi ha chiamato la polizia, perché avremmo dovuto?".

Venerdì, 03 Dicembre 2010 19:44

Yara tra sacro e profano

Scritto da

BERGAMO - È veramente incredibile quello che succede attorno a eventi tragici e angosciosi come la sparizione di Yara Gambirasio.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Cultura

Opinioni

Un’ora d’aria, anzi di Musica. Il lavoro dei grandi compositori entra in carcere…

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato” Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077