Giovedì, 19 Febbraio 2015 20:54

Ilva. Bonelli, si salvano le banche con garanzia di soldi pubblici

Scritto da

ROMA - "Il decreto salva Ilva e' strumento che consente di garantire alle banche di ritornare in possesso dei prestiti fatti al siderurgico: si salvano le banche con garanzia di soldi pubblici".

Lo dichiara il co portavoce nazionale dei Verdi Angelo Bonelli che aggiunge: " Il decreto e' un condono ambientale che riduce il numero delle prescrizioni da realizzare che dal 2012 non sono mai stare applicate sottoposte decreto dopo decreto a provvedimenti di proroga".

"In questo modo non si tutelano ne' salute ne' lavoro - conclude Bonelli -. Il governo sta solo gestendo la fase di chiusura dell'Ilva senza pensare ad un progetto di conversione industriale che possa aprire una nuova fase economica, come accaduto in Spagna a Bilbao".

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Non solo coaching: il lato buono del conflitto nelle relazioni interpersonali

il conflitto è una componente naturale e può rivelarsi produttiva nell'ambito delle relazioni interpersonali o professionali, e per comprenderne il valore, in prima battuta, proviamo ad analizzare la questione da...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L’amaro frutto della Brexit

Nel mondo della finanza e delle grandi istituzioni bancarie cresce il turbinio di accuse incrociate contro chi sarebbe il primo responsabile di un’eventuale nuova crisi globale. Se fossero solo commenti...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208