Lunedì, 14 Novembre 2016 09:27

Per Renzi il muro di Trump esiste già dai tempi di Clinton

Scritto da

ROMA - "Il muro lo ha costruito Clinton, poi c'è stato Bush e dopo Obama, quindi non facciamo i provinciali come purtroppo una parte della politica sta facendo.

Ci sono alcuni leader politici che dal giorno dopo la vittoria di Trump sembra abbiano vinto loro. Salvini pensa di aver vinto in Ohio, quando in realtà ha vinto a Gallarate. Evitiamo giudizi da Italietta, il muro c'è da 20 anni. Può piacere o meno ma il muro non lo costruito Trump". Lo ha detto il   presidente del Consiglio Matteo Renzi, che in un'intervista a Radio Montecarlo ha parlato dello sbarramento tra Messico e Usa annunciato dal neo presidente americano per impedire l'immigrazione clandestina. "L'ho già detto: se fossi stato un elettore Usa avrei votato per Hillary Clinton. Dopo di che io sono un grande tifoso di Barack Obama ma le elezioni le ha vinte Trump, congratulazioni. L'Italia lavorerà con gli Usa. Dico che il presidente Trump sarà probabilmente diverso   dal candidato Trump, e nessuno può sapere oggi cosa accadrà. L'importante che 'Italia e Stati Uniti lavoreranno insieme", ha concluso Renzi. 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Dall'Austria un allarme da non sottovalutare

Chiunque conosca la biografia di Hitler sa che il futuro Führer non era tedesco bensì austriaco e sa anche che se c'erano due paesi in cui l'antisemitismo la faceva da...

Roberto Bertoni - avatar Roberto Bertoni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208