Venerdì, 03 Febbraio 2017 15:10

Università. Alla Sapienza CyberChallenge.IT Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - CyberChallenge.IT, il programma del Laboratorio Nazionale di Cybersecurity che si pone l'obiettivo di trovare il "talento cyber" tra gli studenti italiani tra i 17 e i 23 anni.

Una cifra che ha superato ogni aspettativa per gli organizzatori del Centro di Cyber intelligence e information security dell'Universita' Sapienza (CIS-Sapienza). Di questi 700 iscritti, i 250 che hanno superato un test on-line oggi, si contenderanno presso i laboratori di informatica della Sapienza di Roma, l'accesso al corso preparatorio alla CyberChallenge.IT. I migliori 25 talenti entreranno a far parte della classe che li allenera' per la cyberchallenge finale in programma il 29 maggio 2017. Durante il periodo di formazione i ragazzi impareranno sul campo i meccanismi usati nei malware reali, scopriranno come trovare vulnerabilita' in un software e le tecniche di difesa e di hacking etico piu' efficaci. L'obiettivo e' formare nuove generazioni di innovatori nell'ambito della cybersecurity per colmare in parte il gap nazionale esistente di esperti in ambito industriale, governativo e di ricerca. Il cyberspace e' ormai un elemento strategico di business e di difesa degli interessi nazionali come mostra l'attenzione crescente anche da parte dell'opinione pubblica verso gli attacchi informatici sempre piu' numerosi e devastanti. 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208