Giovedì, 22 Febbraio 2018 10:43

Trenitalia e Legambiente per un futuro 100% rinnovabile

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

E' partita  la 30esima edizione del Treno Verde la campagna promozionale del Gruppo Fs italiane e di Legambiente dedicata quest’anno al futuro 100% rinnovabile 

 Torna sui binari il Treno Verde, la campagna itinerante di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane che quest’anno raccoglierà le migliori esperienze realizzate da Comuni, aziende, famiglie.  Dodici tappe per disegnare un futuro al 100% rinnovabile. L’edizione 2018 della campagna è stata presentata il 21 febbraio a Roma e  prevede la partecipazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Un percorso in 12 città italiane per chiedere all’Europa obiettivi più stringenti e sfidanti nel Pacchetto Energia e Clima 2030 e  all’Italia di svolgere un ruolo da leader  in Europa  sul clima, con politiche più ambiziose per traghettare il nostro Paese verso la totale decarbonizzazione del proprio sistema energetico. Una scelta  non più rimandabile, a causa  dell’avanzare dei mutamenti climatici e dei loro effetti devastanti sul pianeta. Energia pulita, reti elettriche intelligenti, efficienza e mobilità sostenibile per un'Italia proiettata verso un futuro 100% rinnovable.

  Giunto alla 30^ edizione, quest’anno il Treno Verde farà tappa nelle stazioni di Siracusa (23, 24, 25 febbraio); Foggia (27, 28 febbraio); Potenza Centrale (2, 3 marzo); Napoli - Campi Flegrei (6, 7, 8 marzo); Grosseto (9, 10 marzo); Ancona (12, 13 marzo); Ravenna (15, 16, 17 marzo); Vercelli (19, 20 marzo); Savona (22, 23, 24 marzo); Rovigo (26, 27 marzo); Trieste (29, 30 marzo); Trento (4, 5, 6 aprile).

I cittadini  come sempre, potranno salire a bordo del Treno Verde per visitare la mostra didattica e interattiva, allestita all’interno delle quattro carrozze e  conoscere tutte le principali risorse per ridurre l'inquinamento e i gas serra: fonti rinnovabili, etichette energetiche che indicano il consumo degli elettrodomestici, monopattini elettrici per muoversi in città senza inquinare, riciclo dei pneumatici con il consorzio Ecopneus e riciclo della carta con Assocarta.

Legambiente premierà come “I RinnovABILI”: amministrazioni comunali, aziende, cittadini, associazioni, start up che hanno puntato su nuovi modelli energetici attraverso rinnovabili,  nuove forme di mobilità sostenibile e che non utilizzano petrolio, gas e carbone.

Alla conferenza stampa hanno partecipato:Stefano Ciafani, Direttore generale Legambiente,Gioia Ghezzi, Presidente Ferrovie dello Stato Italiane e Barbara Degani, Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare-

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Cultura

Opinioni

La “bella guagliona” di Bolzano che merita “Otto e mezzo”

La Sette è riconosciuta come il terzo polo televisivo italiano nel campo generalista. Il successo che le sta arridendo non è dovuto a programmi di facile ascolto e di resa...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

C’è un’alternativa nel trattamento dei rifiuti di cui non parla nessuno

Si tratta della la gassificazione al plasma, ovvero “del plasma o assistita dal plasma”, che può essere utilizzata per convertire materiali contenenti carbonio in gas di sintesi per generare energia...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077