ITALIA

Politica

Mercoledì, 07 Dicembre 2016 06:50

Oggi al Senato si vota sulla legge di bilancio

Scritto da

Oggi al Senato e' in programma il voto di fiducia sulla legge di bilancio: come noto, dopo l'approvazione della manovra di finanza pubblica sono attese le dimissioni del premier Renzi

Lunedì, 05 Dicembre 2016 09:44

Referendum, Renzi: Non pensavo mi odiassero così tanto

Scritto da

ROMA - "Non credevo che potessero odiarmi così tanto", ha detto il premier Matteo Renzi ai suoi collaboratori come riportato dal Corriere della Sera, aggiungendo: "Un odio distillato, purissimo". Non degli italiani, si precisa nell'articolo.

ROMA - "Matteo Renzi ha giocato forte, ha perso in modo clamoroso e non ha neanche aspettato la fine del conteggio per presentare le sue dimissioni".

PARIGI - "Spettacolare rottamazione per il presidente del Consiglio italiano sulla riforma costituzionale".

ROMA - Silvio Berlusconi disse una volta di Maria Elena Boschi che era troppo bella per essere comunista.

ROMA - Se gli italiani non supporteranno a dicembre la riforma costituzionale proposta dal governo, il primo ministro Matteo Renzi dovrebbe dimettersi e si dovrebbero tenere elezioni parlamentari al piu' presto.

BOLOGNA - La "linearità tra i poteri" centrali e quelli locali è "fondamentale per continuare a occuparsi delle condizioni concrete delle persone".

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Morire come un insetto

La vita media nei paesi sviluppati si è allungata. Per quelli che vivono in Europa o negli Stati Uniti d’America o in Giappone, raggiungere la terza età e oltre è...

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Storia: Cinquant’anni fa l’offensiva del Tet

Nel gennaio del 1968 con l’attacco comunista al sud gli Usa capirono che la guerra in Vietnam non poteva essere vinta. “Il Vietnam è ancora dentro di noi. Ha creato dei...

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077