Mercoledì, 02 Maggio 2012 16:55

Gigi D'Alessio rischia accusa di rapina. Presi a botte due fotografi

Scritto da
Rate this item
(0 votes)
Gigi D'Alessio Gigi D'Alessio

ROMA  - Rischia di essere accusato di rapina il cantante Gigi D'Alessio in relazione all'aggressione a due fotografi avvenuta l'11 gennaio del 2007 fuori la sua villa all'Olgiata a Roma.

La I sezione di corte d'Appello ha, con una ordinanza, aggiornato il processo di secondo grado al prossimo 12 dicembre proponendo una diversa qualifica giuridica al capo di imputazione e ipotizzando il reato di rapina. In primo grado il cantante partenopeo era stato condannato, assieme al suo collaboratore Roberto De Maria, a 9 mesi di reclusione, per il reato di lesioni aggravate ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni. La decisione della corte d'assise d'appello sembra richiamare le motivazioni del processo di primo grado nelle quale si afferma che l'aggressione ai paparazzi aveva «uno scopo non solo preciso, ma anche preordinato (quello di sottrarre le macchine fotografiche e il relativo contenuto) e che necessitava dell'intervento di più persone» per porre fine «alle continue intromissioni nella vita privata del cantante». Spetterà ora al pg Pietro Catalani, che nel corso dell' udienza aveva chiesto una pena a quattro mesi di reclusione, stabilire se ci sono gli elementi per contestare all'artista e al suo collaboratore il reato di rapina. Dal canto suo l'avvocato Gennaro Malinconico, difensore del cantante, si ? detto «sorpreso» della decisione del corte. «Leggeremo con attenzione l'ordinanza - ha affermato - ma ? una decisione che non ci aspettavamo alla luce anche della remissione della querela da parte di entrambi i fotografi coinvolti nella vicenda».

Last modified on Mercoledì, 02 Maggio 2012 20:27

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

Un’ora d’aria, anzi di Musica. Il lavoro dei grandi compositori entra in carcere…

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato” Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077