Martedì, 12 Maggio 2015 15:45

Emanuela Orlandi, il fratello denuncia l'ombra del ricatto in Vaticano

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - "Il fatto che a quasi 32 anni dalla scomparsa di mia sorella Emanuela ci sia ancora un muro di omertà in Vaticano fa pensare che sia ancora in atto un ricatto nei confronti di chi all'epoca era a conoscenza della vicenda.

Fino a quando non trovo le prove che Emanuela è morta la continuerò a cercare ritenendola in vita". Pietro Orlandi parla in modo chiaro, nel piazzale interno al tribunale penale di Roma. Accanto a lui c'è l'avvocato della madre, l'ex magistrato Ferdinando Imposimato."Abbiamo pochi giorni a disposizione per opporci alla  richiesta di archiviazione - ha continuato il legale - Ci sono 44mila fogli da leggere". Il trolley di colore rosso che il penalista porta via è ingombro di documenti. Pietro aggiunge: "In Vaticano molti tremano all'idea che Emanuela possa essere ancora viva e raccontare quello che è successo. Fa comodo a tutti non parlarne più e chiudere questa storia per sempre".

Pietro Orlandi ha anche lanciato una petizione sulla piattaforma Change.org contro l'archiviazione del caso sulla scomparsa di sua sorella e contro l'archiviazione del caso di Mirella Gregori. Si può accedere e firmare la petizione sia dal sito www.change.org sia dal sito www.emanuelaorlandi.it. Su entrambi i siti è on line la lettera-appello scritta da Pietro Orlandi al capo dello Stato "affinché la Giustizia non subisca la sconfitta cedendo il passo a chi vuole che la Verità non emerga".

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Festival di Cannes

Cannes 71. Vademecum del festival

CANNES - Nel 2018 il festival di Cannes si svolge dall'8 al 19 Maggio e compie settantuno anni, tanto che molte testate per brevità lo definiscono anche Cannes71.  Cittadina del...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

Enzo Tortora, un uomo perbene

Trent’anni fa moriva il popolare conduttore tv dopo una drammatica vicenda giudiziaria iniziata nel 1983  “Dunque, dove eravamo rimasti? Potrei dire moltissime cose e ne dirò poche. Una me la consentirete:...

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Un orto su Marte ci salverà

“Il mondo scientifico si sta preparando ad andare su Marte e in Italia si fa la guerra ai vaccini”. A dichiarare esplicitamente il paradosso è il responsabile del laboratorio di...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077