Sabato, 01 Aprile 2017 15:10

Arriva il brutto tempo: nuvole e piogge in tutta Italia

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare.

SITUAZIONE: una perturbazione in arrivo dal Mediterraneo occidentale interessa la Sardegna e le regioni di nord-ovest e dalla sera/notte si estendera' al resto del centro-sud ad iniziare dai settori occidentali.

PREVISIONI FINO ALLE 06.00 DI DOMANI: NORD - molto nuvoloso o coperto su Liguria, Piemonte e Valle d'Aosta con precipitazioni sparse anche a carattere temporalesco, nevose oltre 1700 metri, con fenomeni diffusi e anche intensi dalle ore notturne sul Piemonte con particolare riferimento al settore occidentale; velature anche estese sul resto del nord, con qualche nube piu' consistente e locali piovaschi pomeridiani sui rilievi alpini, in attesa di una generale intensificazione della nuvolosita' da ovest dalla sera/notte che potra' dar luogo ad isolate precipitazioni su Lombardia, settore ovest dell'Emilia Romagna e, localmente, anche su Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto.

CENTRO E SARDEGNA - molte nubi sulla Sardegna con piogge e temporali sparsi che dalla sera/notte si localizzeranno sul settore centro-occidentale cessando del tutto sul resto dell'isola; solo velature inizialmente sulle regioni peninsulari ma con nubi in generale intensificazione da ovest dalla sera e nella notte, con prime precipitazioni anche temporalesche tra la notte e il mattino sulle aree centro-occidentali di Toscana e Lazio.

SUD E SICILIA - su tutte le regioni nulla piu' di velature in transito da ovest, con nubi in rapida intensificazione sulla Sicilia dove gia' dalla sera sul settore occidentale saranno possibili isolate piogge e temporali che durante la notte tenderanno ad estendersi verso est. Dalla tarda serata nubi in generale aumento da ovest su tutte le regioni peninsulari, con prime locali precipitazioni tra notte e primo mattino su coste e aree limitrofe della Campania settentrionale.

TEMPERATURE: massime in aumento sulle coste tirreniche di Sicilia e Calabria e su quelle adriatiche pugliesi, in generale calo sul resto d'Italia piu' marcato su Sardegna e regioni nord-occidentali; minime in diminuzione su Sardegna, Trentino Alto Adige, Marche, Piemonte meridionale e Appennino ligure ed emiliano-romagnolo, in lieve aumento su Toscana, Umbria, Lazio e Campania, pressoche' stazionarie sul resto del territorio.

VENTI: deboli o moderati meridionali su tutto il centro-sud, isole maggiori comprese, in rotazione dai quadranti occidentali su Sardegna e Sicilia con rinforzi anche forti, da nord-ovest, sulla Sardegna occidentale dalla notte/primo mattino; deboli meridionali sul settore alpino, deboli orientali sul resto del nord con rinforzi su Liguria e aree centro-orientali. MARI: poco mossi lo Ionio, l'Adriatico e il Tirreno sud-orientale con moto ondoso in generale aumento gia' nel pomeriggio ad iniziare dal medio Adriatico; da mossi a localmente molto mossi stretto di Sicilia e Tirreno sud-occidentale con quest'ultimo tendente a generalmente molto mosso tra notte e mattino; mossi i restanti mari con moto ondoso in generale aumento e fino ad agitato su mare e canale di Sardegna.

TEMPO PREVISTO PER DOMANI: NORD - nuvolosita' estesa un po' ovunque con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, piu' diffuse ed intense su Piemonte centroccidentale, Valle d'Aosta e Liguria di ponente, sparse altrove; nevicate oltre i 1500-1700 metri. Dal pomeriggio intensificazione pomeridiana dei fenomeni sull'Emilia Romagna occidentale, mentre un graduale miglioramento serale e' atteso su tutte le aree centrorientali.

CENTRO E SARDEGNA - cielo molto nuvoloso o coperto sulle zone tirreniche ed appenniniche con piogge, rovesci e temporali in parziale attenuazione tardo serale; sul settore adriatico velature anche compatte al primo mattino con nubi in successivo aumento e fenomeni associati dal pomeriggio. SUD E SICILIA - iniziale ampia copertura nuvolosa di tipo medio-alto in intensificazione mattutina dapprima sulle regioni tirreniche e poi su quelle orientali con precipitazioni temporalesche piu' abbondanti sulla Sicilia e nel pomeriggio anche su Calabria e Basilicata; dalla serata temporanea attenuazione della nuvolosita' e della fenomenologia sull'isola.

TEMPERATURE: minime in diminuzione su aree alpine e prealpine, appennino emiliano-romagnolo, Marche ed Abruzzo, piu' decisa sulla Sardegna; in aumento sulle regioni tirreniche peninsulari e sulla Sicilia, senza variazioni di rilievo altrove. Massime in lieve rialzo sul Friuli Venezia Giulia, stazionarie sul settore alpino e prealpino, in forte calo sul resto del territorio.

VENTI: da deboli a moderati orientali sulla pianura padano-veneta e nordorientali sulla Liguria; moderati occidentali sulla Sardegna e sudorientali al meridione peninsulare, con locali ulteriori rinforzi dal pomeriggio; deboli occidentali sulla Sicilia; dai quadranti meridionali sul resto del Paese con locali rinforzi lungo le coste.

MARI: da agitato a molto agitato al largo il mar di Sardegna; agitato il canale di Sardegna; da molto mosso ad agitato il Tirreno sudoccidentale; da mossi a molto mossi i restanti bacini.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Festival di Cannes

Cannes 70. A sorpresa vince “The square”. Tutti i premiati

CANNES -  La giuria del  Festival Internazionale del Film di Cannes  presieduta da Pedro Almodovar e composta da Maren Ade, Jessica Chastain, Fan Bingbing, Agnès Jaoui, Park Chan-wood, Will Smith, Paolo Sorrentino, Gabriel...

Redazione - avatar Redazione

Cultura

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077