Giovedì, 11 Maggio 2017 18:15

Scappa all'estero dopo la condanna. Arrestato all'aeroporto

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, negli ultimi due giorni, nel corso di intensi servizi di controllo del territorio, hanno arrestato tre persone: S.S., 60enne già abitante a Cerveteri, attualmente all'estero, in esecuzione di Ordine di Carcerazione; M.S.S., 42enne polacco senza fissa dimora, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; D.S., cagliaritano 34enne domiciliato a Civitavecchia, per furto con strappo.

Il primo arresto è stato eseguito dai militari della Stazione Carabinieri di Cerveteri che, nell'ambito di mirata attività informativa svolta sul territorio, avevano appreso che S.S., già noto per i suoi trascorsi penali e gravato da un ordine di Ordine di Carcerazione a seguito di condanna per vari reati commessi nel corso degli anni, ma che da tempo si era trasferito all'estero, sarebbe giunto in Italia con un volo proveniente dalla Spagna. A quel punto i militari della Stazione di Cerveteri, unitamente a quelli dell'Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri Aeroporti Roma di Fiumicino, hanno predisposto un mirato servizio e, non appena S.S. ha varcato il "gate", è stato immediatamente bloccato dai militari che, una volta effettuati gli accertamenti del caso, lo hanno arrestato in esecuzione dell'Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Latina per i reati di furto ed evasione, per poi associarlo presso la Casa Circondariale di Civitavecchia, dove dovrà scontare la pena di 2 anni, 10 mesi e 28 giorni di reclusione.

La seconda operazione è stata eseguita dai militari delle Stazioni Carabinieri di Ladispoli e Cerveteri che, nel corso di specifici servizi antidroga, hanno sottoposto a controllo M.S.S., cittadino polacco senza fissa dimora già conosciuto quale soggetto gravitante nell'ambiente criminale degli stupefacenti. I Carabinieri, dopo averlo notato in atteggiamento sospetto mentre si aggirava nei pressi della Stazione Ferroviaria di Ladispoli, hanno deciso di eseguire un controllo, sottoponendolo a perquisizione e trovandolo in possesso di 13 grammi di eroina e della somma contante di 650 euro, verosimile provento dell'illecita attività di spaccio. Pertanto l'uomo è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Civitavecchia, per rimanervi a disposizione dell'Autorità Giudiziaria alla quale dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'ultima attività è stata eseguita dai militari della Stazione Carabinieri di Civitavecchia Principale, che nel corso di servizi di controllo del territorio volti alla prevenzione e repressione dei reati predatori hanno arrestato D.S., responsabile di furto con strappo. Lo stesso, nel pomeriggio di martedì, mentre si aggirava per le vie del centro città, si è avvicinato a una giovane donna e, trovato il momento opportuno, con un gesto repentino le ha strappato la borsa che portava a tracolla, contenente denaro, documenti ed effetti personali vari, scappando a piedi per le vie circostanti. La donna ha immediatamente richiesto aiuto a una pattuglia che transitava in zona e i Carabinieri, ricevuta la descrizione dell'autore del reato, hanno avviato le ricerche che hanno condotto all'immediata identificazione e rintraccio del giovane. Lo stesso è stato trovato ancora in possesso di tutta la refurtiva, che è stata successivamente restituita alla vittima e, al termine degli accertamenti, è stato arrestato e associato presso la Casa Circondariale di Civitavecchia, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria alla quale dovrà rispondere del reato di furto don strappo.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Festival di Cannes

Cannes 70. A sorpresa vince “The square”. Tutti i premiati

CANNES -  La giuria del  Festival Internazionale del Film di Cannes  presieduta da Pedro Almodovar e composta da Maren Ade, Jessica Chastain, Fan Bingbing, Agnès Jaoui, Park Chan-wood, Will Smith, Paolo Sorrentino, Gabriel...

Redazione - avatar Redazione

Cultura

Opinioni

La Magia del Coaching e l’Expecto Patronum!

Facendo seguito ad una serie di considerazioni lette sulle riviste, fatte da alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, indicative di tanta confusione sul contesto del coaching, colgo questa occasione come...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Alda Merini. La straordinaria avventura del Bacchelli, un vitalizio meritato

 Alda Merini si è spenta, a settantotto anni, il primo novembre 2009. Ha avuto funerali di Stato con camera ardente in Duomo. La sua tomba è nel cimitero monumentale di...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077