Domenica, 21 Maggio 2017 10:57

Maltempo: la grandine distrugge i raccolti, milioni euro di danni

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA  -Cereali, ortaggi e frutta, ma anche vigneti sono stati colpiti dall'ondata di maltempo che con bombe d'acqua e grandine ha colpito le campagne a macchia di leopardo.

E' quanto emerge dal monitoraggio effettuato dalla Coldiretti che stima in milioni di euro i danni provocato all'agricoltura dalle improvvise tempeste tropicali che hanno attraversato la Penisola. Chicchi di grandine grossi come noci si sono abbattuti violentemente sulle produzioni imbiancando i campi coltivati, dove è in corso la valutazione delle perdite. Nell'attuale fase stagionale - precisa la Coldiretti - la grandine è l'evento piu' temuto dagli imprenditori agricoli per la perdita dell'intero raccolto dopo in anno di lavoro. L'ultimo vortice temporalesco aggrava il conto dei danni all'agricoltura di un pazzo 2017 che è stato segnato da nubifragi, siccità e gelate fuori stagione. Un andamento anomalo che conferma i cambiamenti climatici in atto che si manifestano proprio - continua la Coldiretti - con la piu' elevata frequenza di eventi estremi con sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo. Lo sconvolgimento dei normali cicli stagionali - osserva la Coldiretti - impongono una nuova sfida per le imprese agricole che devono interpretare le novità segnalate dalla meteorologia e gli effetti sui cicli delle colture, sulla gestione delle acque e sulla sicurezza del territorio ma anche per i consumatori nella scelta dei prodotti da mettere nel carello. 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

La chimica è ovunque. E resiste anche alla crisi

La filiera chimica, con il motore della ricerca e dello sviluppo perennemente acceso, non trasferisce solo prodotti ma anche tecnologia e innovazione, aumentando la competitività dei settori a cui sono...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Cambia il clima e l’alimentazione. Ecco cosa mangeremo nel futuro

Il clima sta mutando. La Terra si fa sempre più affollata. E con una popolazione globale che supererà i nove miliardi e mezzo di esseri umani entro il 2050, anche...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077