Lunedì, 05 Giugno 2017 09:28

Ilva. Lavoratori in corteo verso la prefettura contro gli esuberi

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

GENOVA - Contro la prospettiva di migliaia di esuberi previsti dai piani industriali della cordata Arcelor Mittal - Marcegaglia - Banca Intesa, nel giorno della possibile aggiudicazione definitiva, operai in mobilitazione dal capoluogo ligure ma anche dalla vicina sede di Novi Ligure.

E' partito da pochi minuti dallo stabilimento Ilva di Cornigliano il corteo dei lavoratori genovesi in mobilitazione per difendere l'occupazione e contrastare le migliaia di esuberi previsti a livello nazionale dal piano industriale della cordata Arcelor Mittal - Marcegaglia- Banca Intesa. I lavoratori erano riuniti all'interno dello stabilimento di Genova dalle 7. In testa al corteo lo striscione rosso 'Ilva Genova' di Fim, Fiom e Uilm: i lavoratori di Genova, fianco a fianco con quelli dello stabilimento di Novi Ligure, sfileranno per le vie della città fino all'arrivo, alle 11, in Prefettura dov'è previsto l'incontro con le istituzioni genovesi. Una lunga marcia per ribadire la necessità di un incontro urgente con il Governo, primo firmatario dell'accordo di programma del 2005, e chiedere la tutela dei livelli occupazionali previsti. Usciti dai cancelli dello stabilimento di Cornigliano i lavoratori si stanno dirigendo verso Sampierdarena, attraverso la nuova Strada a Mare. Il percorso previsto coinvolgerà anche via Cantore, la zona di Dinegro e il centro città, il gruppo devierà da Porta dei Vacca per raggiungere largo Lanfranco e la Prefettura. 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Festival di Cannes

Cannes 70. A sorpresa vince “The square”. Tutti i premiati

CANNES -  La giuria del  Festival Internazionale del Film di Cannes  presieduta da Pedro Almodovar e composta da Maren Ade, Jessica Chastain, Fan Bingbing, Agnès Jaoui, Park Chan-wood, Will Smith, Paolo Sorrentino, Gabriel...

Redazione - avatar Redazione

Cultura

Opinioni

L’amaro frutto della Brexit

Nel mondo della finanza e delle grandi istituzioni bancarie cresce il turbinio di accuse incrociate contro chi sarebbe il primo responsabile di un’eventuale nuova crisi globale. Se fossero solo commenti...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208