Lunedì, 12 Giugno 2017 08:31

Milano. Spararono a carabinieri durante rapina, 3 arresti

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

MILANO  - I carabinieri del comando provinciale di Milano hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Milano, nei confronti di 3 uomini, un 25enne e due fratelli di 26 e 28 anni, ritenuti responsabili a vario titolo di tentato omicidio, sequestro di persona, rapina, furto e ricettazione.

L'operazione giunge al termine di una complessa attività di indagine condotta su di una serie di rapine a mano armata compiute a danno di svariati istituti di credito ed esercizi commerciali della zona nord dell'hinterland milanese, commesse a partire dalla fine del 2014 con il medesimo modus operandi. I tre usavano maschere facciali in lattice, armi da fuoco e giubbotti antiproiettile indossati sotto gli abiti e fuggivano a bordo di motociclette di grossa cilindrata, provento di furto. 

I due componenti più giovani della banda sono ritenuti inoltre responsabili del tentato omicidio di un carabiniere, contro il quale furono esplosi sei colpi di pistola durante una rapina a un istituto di credito di Cornaredo, nel novembre 2015. Ulteriori dettagli saranno divulgati nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo alle ore 11 nella sala stampa del comando provinciale di via della Moscova, alla quale prenderà parte il procuratore aggiunto di Milano, Riccardo Targetti. 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

Un’ora d’aria, anzi di Musica. Il lavoro dei grandi compositori entra in carcere…

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato” Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077