CRONACA
Salvatore Sciré

Salvatore Sciré

Giornalista e autore teatrale

ROMA - Al Teatro de’ Servi è in scena una singolare commedia dal titolo “Il toy boy di mia madre” , scritta da  Marco Mazza. Una pièce che racconta scontri  ma anche incontri generazionali, rapporti familiari un po’ sui generis, aspirazioni, talenti incompresi e fallimenti senza età, divergenti punti di vista tra chi cerca di crescere e chi al contrario non vuole invecchiare, giocando e barcamenandosi tra finzione e realtà, tra finte ingenuità e toni piccanti veri.

ROMA - Serata specialissima ed atmosfera delle grandi occasioni, per la “prima” al Teatro Sistina della nuova edizione di “Vacanze romane”, giustamente definita come la commedia musicale più romantica di tutti i tempi.

Mercoledì, 21 Ottobre 2015 20:51

Sala Umberto. Il trionfo di Elena Sofia Ricci

ROMA - Al Teatro Sala Umberto ha appena debuttato con grande consenso di pubblico lo spettacolo I BLUES, di Tennessee Williams, ovvero tre atti unici, gli American Blues, scritti dal drammaturgo statunitense negli anni ’40, quando iniziava a tratteggiare alcune figure tipiche di personaggi, quasi dei prototipi, che poi avrebbero assunto una fisionomia ancora più dettagliata ed incisiva, grazie alle successive interpretazioni cinematografiche da parte di attori del calibro di Marlon Brando, Vivien Leigh, Elizabeth Taylor, Carroll Baker, Paul Newman. 

ROMA  - Al Teatro de’ Servi è in scena una divertente commedia dal titolo “Questa volta te lo dico che ti amo” , scritta e diretta da  Luca Franco. Stesso autore e stessa compagnia della commedia “Prendo in prestito mia moglie”, che già abbiamo avuto modo di apprezzare la scorsa stagione.

ROMA - Wir sagen willkommen, bienvenus, welcome ins Cabaret !

ROMA - Al Teatro de’ Servi ha debuttato un divertente ed originale lavoro dal titolo “Nunsense”,  le amiche di Maria: un gioco di parole in lingua inglese, che associa la parola nun (suora) a nonsense (nonsenso, cosa poco importante). 

ROMA – Il  Teatro Sala Umberto ha dato il via alla sua interessante stagione con Un coperto in più, una commedia particolare, firmata da Maurizio Costanzo.

ROMA - Al Teatro Brancaccio la Compagnia della Rancia e Saverio Marconi propongono al pubblico romano la nuova edizione di un grande classico del musical made in USA: un classico che ha conquistato l’intero globo, parliamo di Grease!

ROMA - Al Teatro Sistina di Roma è in scena lo spettacolo “Billy Elliot, il Musical”, per la prima volta al mondo rappresentato in una versione che non sia in lingua inglese, firmata e prodotta da Massimo Romeo Piparo, il quale completa così la trilogia che ha visto l’allestimento di The Full Monty e di JesuChrist Superstar

ROMA - Al Teatro de’ Servi è in scena una bellissima commedia dal titolo “Clandestini”, scritta dalla penna prolifica e fantasiosa di Gianni Clementi, il quale, questa volta, ha voluto puntare l’obiettivo della sua satira graffiante ed efficace sul futuro dell’Europa e dell’Italia in particolare.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Cultura

Opinioni

Terzo Congresso Nazionale ISCCA: "THE FUTURE FLOWS"

Il terzo Congresso Nazionale dell’ISCCA (Società Italiana per l’Analisi Citometrica Cellulare) sarà ospitato quest’anno a novembre nella splendida cornice romana, nel centralissimo quartiere Prati, a pochi passi dalla Città del...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Chimica Analitica: innovazione continua a 360 gradi

Ben considerando ed attentamente valutando si può dire che in fondo la chimica, dalle origini e per molti anni, fu fortemente analitica, impegnata nell’acquisizione di conoscenze sul mondo inorganico e...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077