FATTI & OPINIONI

Paul Gascoigne compie cinquant'anni e Dio solo sa se arriverà a sessanta. Un campione ma, al contempo, un uomo fragile e afflitto da un alcolismo ormai divenuto cronico che lo ha reso irriconoscibile, mettendo seriamente a rischio la sua salute e la sua credibilità.

E’ in discussione in questi giorni la proposta di ricalcolare col sistema contributivo i trattamenti previdenziali dei parlamentari. Questa discussione porta a compimento una battaglia portata avanti da diversi anni da ampi settori della società che ha identificato nel famigerato ‘vitalizio’ il segnale dell’appartenenza alla Casta, o Kasta che dir si voglia, il male assoluto, il bersaglio preferito.

Venerdì, 12 Maggio 2017 11:35

Crisi: la crescita è ancora lontana

Scritto da

L’economia italiana guarda ancora da lontano la crescita. Anche nel 2018 il PIL dell’Italia rischia di essere il più basso d’Europa. Le stime dell’UE, in linea con quelle del Governo Gentiloni, prevedono una crescita del +0,9% nel 2017 e del +1,1% nel 2018, contro una crescita dell’area euro del +1,7% nel 2017 e del +1,8% nel 2018.

Venerdì, 05 Maggio 2017 19:28

Le neonate “destinate alla fossa”

Scritto da

In molti paesi, la selezione sessuale alla nascita è un serio problema da anni. Stime recenti parlano di circa 2milioni di bambine nate e “scomparse” ogni anno. In India, ma anche in paesi come in Cina, nella Corea del Sud e in Nepal. 

Domenica, 23 Aprile 2017 19:00

Boris El'Cin e la Russia del declino

Scritto da

Dieci anni fa ci lasciava Boris El'Cin, senza dubbio uno dei peggiori presidenti che la Russia abbia mai avuto.

Che il cielo accolga anche il nostro dolore, che ci sia pace per le nostre lacrime, per i nostri sospiri e per il nostro tentativo di andare avanti, noi che raccontiamo e loro che pedalano, ora che alla vigilia del Giro del centenario uno dei suoi protagonisti annunciati ci ha lasciato in maniera assurda a soli trentasette anni.

Il giornalista, blogger e documentarista Gabriele Del Grande, è ancora in fermo nella Turchia di Tayp Erdogan reduce dalla vittoria-contestata da tutti gli osservatori internazionali, a cominciare dall’OCSE,  per i due milioni di schede non timbrate. 

Pagina 1 di 151

Cerca nel sito

300X300.jpg

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208