Menu
Legge di Bilancio: il Senato approva con 173 si' e 108 no

Legge di Bilancio: il Senato approva con 173 si' e 108 no

ROMA - Cala il sipario sulla legge di Bilancio in...

Turchia. Migliaia di Kurdi in fuga vittime di repressione

Turchia. Migliaia di Kurdi in fuga vittime di repressione

Decine di migliaia di abitanti di Sur, il centro storico...

Crisi. Il 30% delle persone a rischio povertà

Crisi. Il 30% delle persone a rischio povertà

ROMA - Drammatico il rapportodell’Istat sulle 'Condizioni di vita e...

Francia, Hollande nomina Cazeneuve al posto di Valls

Francia, Hollande nomina Cazeneuve al posto di Valls

PARIGI - Il ministro dell'Interno francese Bernard Cazeneuve sostituira' il...

Referendum. Congelate le dimissioni di Renzi fino alla legge di bilancio

Referendum. Congelate le dimissioni di Renzi fino alla legge di bilancio

ROMA - Dopo il congelamento delle dimissioni di Matteo Renzi...

Olio di Palma. Amnesty all’attacco delle multinazionali

Olio di Palma. Amnesty all’attacco delle multinazionali

Pesante attacco di Amnesty International nei confronti delle multinazionali che...

Referendum: il no stravince. Renzi sfiduciato dagli italiani

Referendum: il no stravince. Renzi sfiduciato dagli italiani

La nuova casta dell’Esecutivo Renzi se ne torna a casa....

Referendum. Vince il No. Renzi si dimette, il popolo è sovrano

Referendum. Vince il No. Renzi si dimette, il popolo è sovrano

ROMA - Se vince il no lascio Palazzo Chigi e...

Austria, il nuovo presidente "verde" è Alexander Van der Bellen

Austria, il nuovo presidente "verde" è Alexander Van der Bellen

VIENNA - In Austria il verde Alexander Van der Bellen è...

Piccolo Eliseo. “Risorgi”. Ogni battuta vale il biglietto

Piccolo Eliseo. “Risorgi”. Ogni battuta vale il biglietto

ROMA - Si va a teatro per assistere a una...

Prev Next

Il Pdl con Quagliarello gioca una partita sporca sulla pelle dei carcerati

ROMA - Divisi su tutto, falchi,colombe, lealisti con Berlusconi sempre più depresso mentre si avvicinano i “ giorni della giustizia”, a partire dalla decadenza da senatore, un vero e proprio tormento, “ma come mi trattano come uno qualsiasi”- si foga con gli intimi e chiama il partito all’unità.

Leggi tutto...

DirCredito: “Il Sole”smentisce i banchieri

ROMA - Si dice che chi ben comincia è a metà dell’opera. Questo deve aver pensato Francesco Micheli che guida la delegazione dell’Abi, l’associazione delle banche, impegnata nelle trattative per il rinnovo del contatto. Ma non è andata così. Addirittura il suo no agli aumenti richiesti dai sindacati viene smentito da un sondaggio del “Sole 24 Ore”.

Leggi tutto...

Poveromo, il nome della località da cui decollano i “Forza Silvio”

ROMA - Silvio è ridotto proprio male. Il suo nome circola nei cieli, scritto su uno striscione  ,lunghezza circa 25 metri,altezza un metro e sessanta pressochéla sua statura.Lo striscione è trainato da un piccolo velivolo,uno di quelli che vengono usati  per la pubblicità di prodotti che tipici dell’estate, creme,deodoranti, borse,profumi..  Sono una decina i velivoli che in questi giorni di metà agosto si leveranno in cielo, a bassa quota. Sorvoleranno  le spiagge  incoraggiando il pregiudicato che ne ha proprio bisogno.

Leggi tutto...

Il senatur offende Kyenge. La Bossi-Fini non si tocca, Alfano la pensa come me

ROMA - Bossi va alla guerra e mette l’elmo. Si aggira per festicciole paesane, “ riabilita” quei leghisti che Maroni aveva bandito, pensa ad un congresso in tempi  rapidi, ipotizza una nuova Lega . Oppure una costola della Lega che si muove  per proprio conto.

Leggi tutto...

Renzi tre ore in tv con Mentana, Travaglio e Da Milano, noia e vuoto a perdere

ROMA - Ascoltare per tre ore Matteo Renzi è un lavoro pesante. La fatica di Sisifo, quello che spingeva in cima alla montagna un masso che subito rotolava a valle e dove ripartire, è uno scherzo. Aggiungete tre giornalisti,  di nome, bravi professionisti, che fanno di tutto per far apparire il sindaco di Firenze un personaggio simpatico, e lo spettacolo è noioso.

Leggi tutto...

Il Pd. Parlamento sospeso? Bugie, falsità. Quisquillie direbbe Totò

ROMA - Racconta Luca (23,34) che Gesù morente sulla croce abbia detto “ Padre perdona loro perché non sanno quello che fanno”. Sappiamo bene che il richiamo al Vangelo  a fronte di un episodio fra i più brutti nella storia del Parlamento può apparire come blasfemo, o meglio demagogia pura.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208