BOLZANO - Marco Bergamo, il serial killer di Bolzano che tra il 1985 ed il 1992 uccise cinque donne, e' morto all'eta' di 51 anni. Bergamo, condannato a quattro ergastoli e a 30 anni di reclusione, e' spirato per gravi complicanze all'apparato respiratorio. L'uomo, che stava scontando la pena nel carcere di Bollate, e' morto in un ospedale di Milano dove era stato ricoverato una decina di giorni fa.

Published in Cronaca

Il 31 Marzo nel penitenziario della Capitale il primo concerto dedicato a Bach e Mozart

Published in Musica

Una delle poche guarentigie che, a mio giudizio, sono rimaste in un Paese “sfasciato” come il nostro, è il fatto di vivere ancora in uno Stato di diritto.

Published in Il punto

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per più di un anno, all’alba di oggi, la Squadra Mobile di Roma e il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura della Repubblica a carico di G.G., nato a Siracusa di 50 anni, detenuto per altra causa presso la Casa Circondariale di Cremona, destinatario di ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Published in Dazebao Roma

RIO DE JANEIRO - E' di almeno 26 morti il bilancio dell'ennesima rivolta in carcere in Brasile.

Published in Brevissime

RIO DE JANEIRO - E' finita in un bagno di sangue la rivolta scoppiata ieri nel carcere Anisio Jobim di Manaus, in Brasile, e sedata solo dopo 17 ore: le vittime tra i detenuti sono "almeno 60", secondo il locale segretario di Pubblica sicurezza, Sergio Fontes, che ha definito l'episodio "il maggior massacro del sistema carcerario di Amazonas".

Published in Mondo

ROMA - Deve scontare altri due anni in carcere, dopo gli oltre tre gia' passati dietro le sbarre, perche' la sentenza e' diventata definitiva: per questo e' stata portata ieri nella prigione romana di Rebibbia dagli arresti domiciliari in cui si trovava Federica Gagliardi, la cosiddetta 'Dama bianca'.

Published in Cronaca

ROMA - “Che votino Si o No l’importante è che i detenuti possano votare”. A dirlo è Patrizio Gonnella, presidente di Antigone.

Published in Brevissime

CITTA' DEL VATICANO - Domenica prossima, in occasione del Giubileo dei carcerati, papa Francesco celebrerà la messa nella basilica di San Pietro in Vaticano.

Published in Brevissime

ROMA  – Sono 3 uomini albanesi di 40, 38 e 35 anni che nella prima mattinata di ieri sono scappati dalla Casa Circondariale di Rebibbia, ne da notizia il sindacato FNS CISL della Polizia Penitenziaria. 

Published in Cronaca
Pagina 1 di 29

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077