Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
Menu
Ucraina. Ci sono prove schiaccianti sui crimini di guerra

Ucraina. Ci sono prove schiaccianti sui crimini di guerra

ROMA - Amnesty International ha diffuso oggi nuove, schiaccianti prove...

L'Isis avanza, una minaccia da non sottovalutare

L'Isis avanza, una minaccia da non sottovalutare

ROMA - I jihadisti dello Stato islamico consolidano il loro...

Baltimora. Il Grand Giurì incrimina 6 agenti per la morte di Gray

Baltimora. Il Grand Giurì incrimina 6 agenti per la morte di Gray

NEW YOEK - Si aggrava la posizione dei sei agenti...

Paolo Sorrentino, talento visionario

Paolo Sorrentino, talento visionario

Ritratto del regista napoletano in concorso a Cannes con “La...

Ecoreati, tante parole pochi fatti, l’ambiente va difeso

Ecoreati, tante parole pochi fatti, l’ambiente va difeso

ROMA - I reati contro l’ambiente hanno una caratteristica fondamentali:...

Strage Museo Bardo. Il marocchino arrestato incontrò i terroristi

Strage Museo Bardo. Il marocchino arrestato incontrò i terroristi

TUNISI - Il 18 marzo scorso, giorno della strage al...

Scuola. L'ultimatum di Fassina, sono pronto a lasciare il PD

Scuola. L'ultimatum di Fassina, sono pronto a lasciare il PD

ROMA - Si fa sempre più insistente l’ultimatum di Stefano...

Le too big too fail: paghi la multa e via come prima

Le too big too fail: paghi la multa e via come prima

ROMA - La Deutsche Bank ha concordato con l’autorità americana...

Scuola. Un Ddl che nega i diritti e la libertà

Scuola. Un Ddl che nega i diritti e la libertà

ROMA - Il disegno di legge approvato oggi dal Parlamento...

Prev Next

M5S. Crimi, cacciati i giornalisti. I senatori fanno senso, il parlamento fa pena. IL VIDEO

M5S. Crimi, cacciati i giornalisti. I senatori fanno senso, il parlamento fa pena. IL VIDEO

ROMA - Ecco in alcuni spezzoni video quanto afferma Vito Crimi, capogruppo del M5S. Ma non è tutto. Il senatore grillino oggi ha cacciato i media,  proprio come fa il leader del suo movimento Beppe Grillo.

"Via la stampa da qui", ha detto davanti ai giornalisti saliti al terzo piano di Palazzo Madama dove sono temporaneamente gli uffici M5s. È in corso una riunione dei senatori grillini, ufficialmente per esaminare i curricula arrivati per ricoprire il ruolo di assistente e di collaboratore del gruppo, ma non è escluso che si parli di quanto avvenuto sabato quando una dozzina di 'grillinì ha votato per Pietro Grasso. Crimi ha poi aggiunto ai giornalisti di aver dato disposizione ai commessi di Palazzo Madama affinchè la stampa non salga più al terzo piano.



Ultima modifica ilLunedì, 18 Marzo 2013 17:50
Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208