Menu
Deustche Bank nella bufera, fuga di fondi americani

Deustche Bank nella bufera, fuga di fondi americani

BERLINO - E’ bufera nella Deutsche Bank, che stamattina ai...

Lavoro: disoccupazione sempre su livelli allarmanti

Lavoro: disoccupazione sempre su livelli allarmanti

C'è bisogno di un'operazione shock per redistribuire i redditi e...

Siria. Ad Aleppo un genocidio di bambini

Siria. Ad Aleppo un genocidio di bambini

DAMASCO - Era da tempo che le organizzazioni umanitarie denunciavano...

Sala Umberto. “Parole parole parole”, deliziosa commedia sull’interiorità

Sala Umberto. “Parole parole parole”, deliziosa commedia sull’interiorità

ROMA - Laura (la brava Carlotta Proietti) e Valerio (altrettanto...

Darfur. Stupri e uccisioni di massa commessi da militari

Darfur. Stupri e uccisioni di massa commessi da militari

KARTHOUM - Oltre 200 persone, tra cui decine di bambini, sono...

Siria: Mosca, terroristi preparano provocazioni con armi chimiche

Siria: Mosca, terroristi preparano provocazioni con armi chimiche

MOSC - "I terroristi stanno preparando attacchi provocatori con armi...

Opec. Taglio produzione greggio. Prezzo al barile invariato

Opec. Taglio produzione greggio. Prezzo al barile invariato

ROMA - Petrolio stabilmente sopra quota 48,50 dollari al barile,...

Perchè boh. Guida comica allo sfruttamento della Costituzione

Perchè boh. Guida comica allo sfruttamento della Costituzione

Di Enrico Bertolini e Luca Bottura. Al Teatro Brancaccio di...

Siria. Aleppo, un genocidio. A rischio rottura con la Russia

Siria. Aleppo, un genocidio. A rischio rottura con la Russia

DAMASCO - Oltre 600mila cittadini siriani rischiano un vero e...

Israele. E’ morto Shimon Peres, un uomo di pace

Israele. E’ morto Shimon Peres, un uomo di pace

TEL AVIV - L'ex presidente israeliano e premio nobel per...

Prev Next

Anno 2011: le speranze perdute. Diventare umani è ancora possibile

Roma negli anni 60, in centro, odorava di cuoio e basilico. Nei caffè, la gente parlava forte e rideva. Tutti, avevamo negli occhi la luce frizzante di una promessa. Gli intellettuali francesi avevano da poco rilegate in cantina le vecchie pipe per l'oppio, gli industriali italiani aspiravano cocaina senza timore su vassoi d'argento; per tanti una birra all'uscita della catena di montaggio, per pochi un Jack Daniel's nei primi piano bar con le poltrone di pelle.

Leggi tutto...

Miss sotto vuoto. I sederi parlano

ROMA - Saranno una trentina in cerca di gloria e di guai: un titolo di Miss, qualunque sia, da esibire stampato sulla fascia di tessuto chiaro di cattiva qualità che ingiallirà nell'oscurità di un cassetto o di una valigia chiusa a chiave dimenticata in soffitta. Effimero istante annebbiato dall'adrenalina, il sudore e lo sfinimento al rintocco della mezzanotte di un giorno,  di una serata speciale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208