POLITICA
Martedì, 14 Dicembre 2010 20:15

Bossi apre all'Udc ma gli elettori "padani" sono contrari

Scritto da

Dopo il voto sulla fiducia alla Camera e l'incontro con Silvio Berlusconi e Giulio Tremonti, Umberto Bossi ha dichiarato che non c'è alcun veto nei confronti del partito di Casini, ma il popolo leghista non sembra dello stesso parere. Al telefono di Radio Padania Libera i leghisti hanno ribadito la loro ostitilità nei confronti dell'Udc ma soprattutto per il presidente della Camera Gianfranco Fini. «Ma come si fa - ha detto un ascoltatore ai microfoni di 'Che aria che tira' la tramissione del pomeriggio della radio leghista commentando la possibilità di un ingresso di Casini nel governo - ad accettare gente così?».

ROMA - I finiani sul punto di fondere trovano un accordo dell'ultima ora. Il premier si dimetta dopo il voto di fiducia al Senato e il Fli si asterrà alla Camera. Tutti e 35 i deputati di Fli hanno sottoscritto compatti - dopo una lunga trattativa di Fini con le colombe e i vertici futuristi - il documento di mediazione. Le colombe sono così rientrate in una logica unitaria del gruppo, accettando però che, se il premier non dovesse cogliere questo estremo appello, i gruppi Fli voteranno compatti la mozione di sfiducia presentata «escludendo - recita il documento - ogni ipotesi di governo che possa prefigurare ribaltoni, per sostenere di fatto un governo di centrodestra presieduto da un'altra personalità».

ROMA - Momento di tensione nell'Aula della Camera tra Alessandra Mussolini (Pdl) e Piero Fassino (Pd) durante la discussione delle mozioni di sfiducia al governo.

ROMA - La proposta del giurista Stefano Rodotà, un articolo 21bis della Costituzione per sancire il diritto di accesso a internet, è approdata in Parlamento.

ROMA - Gianfranco Fini, parla esplicitamente nell'intervista rilasciata a Lucia Annunziata dichiarando che: "Non ho la sfera di cristallo, ma credo che Berlusconi non avrà la fiducia.

ROMA - Il ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, ha presentato oggi a palazzo Chigi il vademecum “In viaggio con i bambini”, con la collaborazione di Gian Vincenzo Zuccotti e Luca Bernardo, direttori del Dipartimento materno-infantile rispettivamente dell'ospedale Luigi Sacco e del Fatebenefratelli di Milano.

ROMA - «Mi risulta che il governo stia cercando di impedire in extremis l'ingresso di Sky nel digitale terrestre, nonostante il via libera dell'Unione Europea»: a denunciarlo è il responsabile comunicazioni del Partito Democratico, Paolo Gentiloni. «Questo tentativo, che si traduce in un quesito del ministro dello Sviluppo al Consiglio di Stato, sarebbe grave», sottolinea Gentiloni in una nota.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077