POLITICA
Luca Riello

Luca Riello

ROMA – Alle diciassette associazioni Associazioni Ambientaliste schieratesi contro il progetto di legge di riforma della 394/91 a firma del Senatore Caleo, si sono aggiunte da qualche giorno la CGIL Abruzzo, storicamente attiva in materia di Aree Protette, e più recentemente la CGIL Area Ambiente e Territorio nazionale, entrambe particolarmente sensibili al tema dello sviluppo sostenibile.

ROMA – Approvata da qualche giorno e in prima lettura al Senato la proposta di riforma della legge 394/91 relativa ai parchi, oasi e riserve naturali a firma del senatore Massimo Caleo, secondo il quale la legge: “ … il piano del parco diventa uno strumento col quale il parco può disciplinare iniziative economiche di valorizzazione del territorio, del patrimonio edilizio e delle attività agro-silvo-pastorali e del turismo sostenibile. Si esplicita il divieto di caccia nei parchi e si disciplina il contenimento della fauna selvatica” (fonte Green Report).

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Surriscaldamento globale. L’oceanologo Furio Ruggiero : “I nostri discendenti si…

Checché ne dica il presidente americano Trump, che nega il fenomeno del surriscaldamento globale, la temperatura media della terra è in costante aumento, i ghiacciai si sciolgono, il livello degli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Come difendersi dalle furbizie del mercato. Incontro con Massimiliano Dona, pres…

Le aziende fornitrici di servizi pubblici che mandano le bollette di pagamento ogni 28 giorni, inventandosi così il tredicesimo mese dell’anno, e di fatto aumentano le tariffe. Le compagnie telefoniche...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077