POLITICA
Alessandro Ambrosin

Alessandro Ambrosin

direttore responsabile

Martedì, 25 Novembre 2014 14:16

Sognando un Europa migliore con papa Francesco

ROMA - Chissà se a qualcuno, ascoltando il Papa parlare a Strasburgo davanti alla platea dei benpensanti della 'politica europea', gli è passato per la mente che forse  si starebbe stato meglio essere sotto la guida sensibile e saggia di un Francesco Bergoglio, il quale al contrario di rampanti politici sembra cogliere sempre il senso reale delle cose.

ROMA - Lo diciamo da un po' di tempo che ormai la televisione diventa sempre più un cattivo esempio di vita, di società e anche di politica. Non offre più nulla se non in sporadici casi, ormai più unici che rari. Tuttavia in questo calderone di una discutibile pseudo informazione ci caschiamo tutti.

ROMA -  Matteo Renzi si sposta sempre più a destra e la sinistra sembra non reagire a questo cruciale passaggio.  Dice bene Massimo Cacciari quando parla di un premier che non ha rivali, nè a destra, nè a sinistra, e aggiunge che solo la crisi può batterlo. Nulla di più vero, perchè saranno probabilmente le future condizioni economiche ad abbattere il cosiddetto muro del pensiero unico, quello che Pasolini chiamava la grande omologazione, unica linfa vitale che ossigena il liberismo sfrenato, eludendo le conseguenze sociali ed economiche che ne derivano.

ROMA – Le vertenze si trasformano in lotta pacifica e diventano epicentro di aggregazione. E'  quanto sta succedendo in Sardegna, da quando i lavoratori della compagnia Meridiana si sono trasformati imporvvisamente in esuberi, simboli dell'usa e getta di questo liberismo economico che sta lentamente implodendo su se stesso.

Mercoledì, 12 Novembre 2014 08:09

Renzi a Porta a Porta con la scuola non ci azzecca

ROMA - Ieri notte ennesimo teatrino mediatico di Matteo Renzi a Porta a Porta. Basta dare la parola all'ex sindaco di Firenze, magari senza interromperlo mai, invitare due editorialisti o direttori di testate fin troppo moderati e il gioco è fatto. Renzi può così nuovamente fare la sua propaganda, esattamente come ha fatto per anni Silvio Berlusconi.

ROMA - Fa ancora discutere  la fiducia ottenuta al Senato sul decreto Sblocca Italia. Il M5S ci ha provato in tutti i modi, discutibili o meno che siano, per contrastare questo scellerato provvedimento. Qualche giorno prima del voto molti aveva sollevato critiche rispetto al decreto,  soprattutto nella consapevolezza delle inevitabili ripercussioni che di fatto daranno man forte ai petrolieri con le trivellazione e alle tante opere che gli ambientalisti ritengono inutili e dannose per l'ambiente.

ROMA - E' di oggi la notizia che 40 dei piloti in esubero Alitalia, tra comandanti e piloti, inizieranno entro l'anno a volare sugli aerei Etihad con un contratto triennale. E' la stessa compagnia emiratina ad annunciare  una grande campagna di "recruitment a livello internazionale", per assumere addirittura 5-600 nuovi piloti nei prossimi cinque anni.

 

 

ROMA - Sono davvero delle scene raccapriccianti quelle che  hanno vissuto alcuni lavoratori Alitalia messi in mobilità forzata perché parte degi esuberi, dopo l'accordo siglato con la compagnia emiratina Etihad. Sì, esuberi che hanno coinvolto il personale di terra, i piloti e gli assistenti di volo, accompagnati con un ben servito dopo anni di servizio, con una semplice lettera che ha il sapore di una sconfitta per l'Italia, una Repubblica che a parole fonda i suoi principi cardini proprio sul lavoro.

ROMA - Davvero stucchevoli le risposte che Matteo Renzi ha rilasciato durante l'intervista a Bruno Vespa, per pubblicizzare il suo ultimo lavoro letterario: "Italia Voltagabbana". A dire il vero già il titolo è tutto un programma, se pensiamo alla provenienza del Partito Democratico e quello a cui si ispira oggi. Renzi, nelle sue risposte ha detto che la sinistra che non cambia è la destra.

 

ROMA -  Davvero una brutta storia quella di ieri. Operai che reclamano il diritto al lavoro  caricati dai celerini per non si sa neppure quale motivo. L'ordine, infatti,  sembra nessuno l'abbia dato adesso che la vicenda è montata. Si tratterà di una scelta arbitraria dei poliziotti? Difficile. Intanto Maurizio Landini reclama la sua versione dei fatti, "siamo stati attaccati" e le immagini lo dimostrano.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Dall'Austria un allarme da non sottovalutare

Chiunque conosca la biografia di Hitler sa che il futuro Führer non era tedesco bensì austriaco e sa anche che se c'erano due paesi in cui l'antisemitismo la faceva da...

Roberto Bertoni - avatar Roberto Bertoni

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208