POLITICA
Salvatore Sciré

Salvatore Sciré

Giornalista e autore teatrale

Mercoledì, 21 Ottobre 2015 20:51

Sala Umberto. Il trionfo di Elena Sofia Ricci

ROMA - Al Teatro Sala Umberto ha appena debuttato con grande consenso di pubblico lo spettacolo I BLUES, di Tennessee Williams, ovvero tre atti unici, gli American Blues, scritti dal drammaturgo statunitense negli anni ’40, quando iniziava a tratteggiare alcune figure tipiche di personaggi, quasi dei prototipi, che poi avrebbero assunto una fisionomia ancora più dettagliata ed incisiva, grazie alle successive interpretazioni cinematografiche da parte di attori del calibro di Marlon Brando, Vivien Leigh, Elizabeth Taylor, Carroll Baker, Paul Newman. 

ROMA  - Al Teatro de’ Servi è in scena una divertente commedia dal titolo “Questa volta te lo dico che ti amo” , scritta e diretta da  Luca Franco. Stesso autore e stessa compagnia della commedia “Prendo in prestito mia moglie”, che già abbiamo avuto modo di apprezzare la scorsa stagione.

ROMA - Wir sagen willkommen, bienvenus, welcome ins Cabaret !

ROMA - Al Teatro de’ Servi ha debuttato un divertente ed originale lavoro dal titolo “Nunsense”,  le amiche di Maria: un gioco di parole in lingua inglese, che associa la parola nun (suora) a nonsense (nonsenso, cosa poco importante). 

ROMA – Il  Teatro Sala Umberto ha dato il via alla sua interessante stagione con Un coperto in più, una commedia particolare, firmata da Maurizio Costanzo.

ROMA - Al Teatro Brancaccio la Compagnia della Rancia e Saverio Marconi propongono al pubblico romano la nuova edizione di un grande classico del musical made in USA: un classico che ha conquistato l’intero globo, parliamo di Grease!

ROMA - Al Teatro Sistina di Roma è in scena lo spettacolo “Billy Elliot, il Musical”, per la prima volta al mondo rappresentato in una versione che non sia in lingua inglese, firmata e prodotta da Massimo Romeo Piparo, il quale completa così la trilogia che ha visto l’allestimento di The Full Monty e di JesuChrist Superstar

ROMA - Al Teatro de’ Servi è in scena una bellissima commedia dal titolo “Clandestini”, scritta dalla penna prolifica e fantasiosa di Gianni Clementi, il quale, questa volta, ha voluto puntare l’obiettivo della sua satira graffiante ed efficace sul futuro dell’Europa e dell’Italia in particolare.

ROMA - In più occasioni Enrico Montesano ci ha raccontato di come, scherzando con Pietro Garinei, quest’ultimo gli dicesse ammiccando “quando noi non ci saremo più magari ci faranno un parcheggio, al posto del teatro”.  Per fortuna, il Sistina è ancora al suo posto e anzi, dopo un periodo di “basso profilo”, sta tornando a risplendere! 

ROMA - Al Teatro de’ Servi è in scena una simpatica commedia dal titolo “Un diavolo per capello”, ovvero “pettegolezzi allo shampoo e piega”, insomma un vero e proprio spaccato di varia umanità al femminile, scritta da Cinzia Berni insieme a Roberto Marafante, che ne ha curato la regia. 

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Surriscaldamento globale. L’oceanologo Furio Ruggiero : “I nostri discendenti si…

Checché ne dica il presidente americano Trump, che nega il fenomeno del surriscaldamento globale, la temperatura media della terra è in costante aumento, i ghiacciai si sciolgono, il livello degli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Come difendersi dalle furbizie del mercato. Incontro con Massimiliano Dona, pres…

Le aziende fornitrici di servizi pubblici che mandano le bollette di pagamento ogni 28 giorni, inventandosi così il tredicesimo mese dell’anno, e di fatto aumentano le tariffe. Le compagnie telefoniche...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077