REFERENDUM

Speciale Referendum

Domenica, 12 Giugno 2011 17:39

Referendum. Il Quorum batte in rete

Scritto da

ROMA - Dopo aver sponsorizzato l'astensione nei giorni scorsi e dopo essersi beccati anche le minacce di querela da parte di Beppe Grillo, il PDL ha avuto la solenne batosta questa mattina alle ore 12, quando il Ministero dell'Interno ha pubblicato il risultato di affluenza alle urne: 11,6%.

Domenica, 12 Giugno 2011 12:10

Referendum. Votare col fiato sospeso

Scritto da

ROMA - Questa mattina c’è un’aria nuova nelle strade della città. L’afflusso sembra buono, alla sera abbiamo visto i ragazzi in motorino girare per le vie con le bandiere dei 4  SI sulle spalle. Tutto sembra vada bene.

ROMA - Siamo al “quorum-day”, con Il referendum tanto atteso dagli italiani che si presenta ai nastri di partenza. 
I sostenitori del NO invitano i cittadini che si vogliono recare alle urne a farlo nelle ore mattutine; non è solo per un motivo di libertà di fare poi ciò che uno vuole, come andare "a quel tanto invocato mare", quanto per il fatto che il dato sull'affluenza mattutina potrebbe incentivare chi ancora non c'è andato a recarsi alle urne. 

ROMA - Vada come vada l'energia messa a disposizione dalle associazioni, dai comitati a sostegno del SI, 
e da tanti "semplici" cittadini, è stata veramente notevole. In campo anche la più conosciuta tra le associazioni ambientaliste, Greenpeace, che attraverso i suoi attivisti ha richiamato l'attenzione sul tema in più parti; da Roma, dove hanno srotolato giganteschi striscioni fatti scendere dal Colosseo, al Ponte Vecchio di Firenze, fino al campanile di San Marco a Venezia.

ROMA - Siamo ormai in retta di arrivo per quanto riguarda la consultazione referendaria.
 Non possiamo certo dire che l'informazione sia stata completa ed esauriente, o quanto meno veicolata in maniera corretta; non potrebbe essere detto diversamente visto che la macchina mediatica fatta da spot, trasmissioni e informazione varia, è stata gestita rispettando la "quantità" del tempo stabilito ma non certo la "qualità", vista la scelta soprattutto da parte delle televisioni di mandare in onda l’informazione prevalentemente in fasce orarie poco seguite.

ROMA - Molto rumore per nulla. La nomina di Alfonso Quaranta a nuovo presidente della Corte di Cassazione non ha prodotto, come peraltro lo Stesso aveva già espresso sia pur a livello personale, nessun cambiamento nel percorso referendario.

NAPOLI - Napoli regno della creatività. Anche in tema di Referendum nel capoluogo campano non si fanno mancare quel tocco di genialità partenopea. Infatti, numerosi esercenti napoletani hanno pensato di applicare un super sconto a chi, portando la tessera elettorale timbrata, dimostrerà di aver votato ai referendum.

Oggi il WWF e padre Alex Zanotelli hanno tenuto una conferenza stampa a Pescara per informare i cittadini sui quesiti referendari del 12 e 13 Giugno. Infatti l'Abruzzo si candida a diventare una Regione nuclearizzata

ROMA - La parola torna ai Cittadini. Questa in sintesi la decisione presa dalla Corte di Cassazione che ha confermato lo svolgimento dei quesiti referendari anche per quanto riguarda il nucleare.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: il lato buono del conflitto nelle relazioni interpersonali

il conflitto è una componente naturale e può rivelarsi produttiva nell'ambito delle relazioni interpersonali o professionali, e per comprenderne il valore, in prima battuta, proviamo ad analizzare la questione da...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L’amaro frutto della Brexit

Nel mondo della finanza e delle grandi istituzioni bancarie cresce il turbinio di accuse incrociate contro chi sarebbe il primo responsabile di un’eventuale nuova crisi globale. Se fossero solo commenti...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208