REFERENDUM
Sabato, 14 Maggio 2011 21:42

Osvaldo Napoli (Pdl)

"Dal Salone del Libro di Torino, una delle tante tribune elettorali aperte nel giorno dell'ipocrita silenzio elettorale, Dario Fo ha auspicato una qualche forma di capovolgimento dal voto di domani altrimenti si torna nelle grotte. Per la verità non mi ero accorto che ne fosse mai uscito"

Published in Citazioni

ROMA - L'insediamento dei circa 13 mila seggi elettorali, avvenuto nel pomeriggio, è stato l'ultimo tassello del complesso puzzle organizzativo che darà il via a una tornata amministrativa caratterizzata da una forte valenza politica a livello nazionale. Del resto, in tempo di federalismo, in ballo c'è la guida di 1.315 comuni (30 i capoluoghi di provincia, tra cui Milano, Torino, Bologna e Napoli), e 11 province, vale a dire Mantova, Pavia, Treviso, Ravenna, Lucca, Macerata, Campobasso e Reggio Calabria, Gorizia e Trieste. Ma oltre alle sfide al calor bianco che si terranno in alcune città importanti, a dare risalto ai prossimi due giorni di voto concorre anche l'imponenza del corpo elettorale, costituito da quasi 13 milioni di cittadini, vale a dire circa un quinto della popolazione nazionale.

Published in Primo piano

NAPOLI - Cassonetti ribaltati, sacchetti di rifiuti sparsi in strada, dalla fine della Riviera di Chiaia fino all'ingresso di via Piedigrotta, a Napoli. La puzza è molto forte, anche a causa del caldo di oggi. Protestano così cittadini esasperati per la mancata raccolta. «Nessuno vada a votare», ha detto un cittadino. Il traffico è in tilt da piazza Vittoria, non passano auto nè motorini ed ' difficile anche per i pedoni camminare perchè il marciapiede è ostruito e, dall'altro lato, ci sono le transenne del cantiere della metropolitana. «Poi si dice che la gente non va a votare - si lamenta una donna - e per chi dovremmo votare? E dire che questa è una delle zone-bene di Napoli». Un'auto dopo essere passata tra i rifiuti è costretta a fermarsi, i sacchetti si sono incastrati sotto la macchina e vanno tolti.

Published in Cronaca

NAPOLI - La battaglia per affermare una nuova politica e una nuova cultura amministrativa a Napoli ha un assoluto rilievo nazionale. Sotto gli occhi dell'opinione pubblica italiana e internazionale, infatti, Napoli sta vivendo in questi anni una gravissima emergenza politica, sociale, economica, ambientale e culturale. Ma Napoli non è soltanto la terza città d'Italia, è anche la capitale del Mezzogiorno, di quella parte d'Italia abbandonata a sè stessa e cancellata dalle priorità nazionali nell'ultimo quindicennio di confuse riforme istituzionali e di falso federalismo.

Published in Politica

ROMA - Si susseguono le aggressioni di matrice fascista sulla scia dei  recenti fatti di Roma nella zona di Talenti. Si apprende, questa volta, dagli studenti dell’Università Federico II di Napoli, che ieri sera, intorno alle 21, dopo la chiusura della facoltà di Lettere, sui muri dell’edificio erano apparse svastiche e scritte inneggianti al nazismo. I vari studenti della facoltà, in mattinata, si son riuniti per cancellare le scritte razziste .

Published in Cronaca
Giovedì, 28 Aprile 2011 10:20

Osvaldo Napoli (Pdl):

"La leadership di Silvio Berlusconi esce rafforzata dall'evoluzione della vicenda libica. L'Italia ha ricostruito i rapporti con la Francia, ha ripreso il ruolo che le compete nella coalizione dei volenterosi. Sono fatti che il leader del Carroccio, politico navigato, saprà apprezzare nella giusta misura. La maggioranza è oggi più coesa di qualche giorno fa"


Published in Citazioni

Il militare è all’obbligo di dimora.  La sua iscrizione nel registro degli indagati è stata fatta per i seguenti reati: Truffa e falso in fogli di viaggio

Published in Primo piano

NAPOLI - A Napoli la quantità di rifiuti giacenti per le strade ammonta a 1.650 tonnellate. Circa 200 tonnellate in meno rispetto alla giornata di ieri grazie al conferimento negli stir di Santa Maria Capua Vetere e di Caivano.

Published in Cronaca

NAPOLI - La situazione più difficile riguarda Pianura, Ponticelli e San Pietro a Patierno.

Published in Cronaca

NAPOLI - “Napoli Sweet” è un trio musicale nato nel 2010 dall’idea di Luigina Schirillo, cantante  di origini Irpine,  Luciano Saiano, chitarrista e compositore napoletano, e Giovanni Lo Sardo, bassista di Palermo.

Published in Musica

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: il lato buono del conflitto nelle relazioni interpersonali

il conflitto è una componente naturale e può rivelarsi produttiva nell'ambito delle relazioni interpersonali o professionali, e per comprenderne il valore, in prima battuta, proviamo ad analizzare la questione da...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L’amaro frutto della Brexit

Nel mondo della finanza e delle grandi istituzioni bancarie cresce il turbinio di accuse incrociate contro chi sarebbe il primo responsabile di un’eventuale nuova crisi globale. Se fossero solo commenti...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208