REFERENDUM

ROMA - Vada come vada l'energia messa a disposizione dalle associazioni, dai comitati a sostegno del SI, 
e da tanti "semplici" cittadini, è stata veramente notevole. In campo anche la più conosciuta tra le associazioni ambientaliste, Greenpeace, che attraverso i suoi attivisti ha richiamato l'attenzione sul tema in più parti; da Roma, dove hanno srotolato giganteschi striscioni fatti scendere dal Colosseo, al Ponte Vecchio di Firenze, fino al campanile di San Marco a Venezia.

Published in Speciale Referendum

ROMA - Molto rumore per nulla. La nomina di Alfonso Quaranta a nuovo presidente della Corte di Cassazione non ha prodotto, come peraltro lo Stesso aveva già espresso sia pur a livello personale, nessun cambiamento nel percorso referendario.

Published in Speciale Referendum
Venerdì, 03 Giugno 2011 10:28

Referendum. Hanno ucciso il buon senso

ROMA -  Ieri sera la trasmissione Annozero è riuscita a rompere il totale silenzio sull'imminente voto referendario del 12 e 13 giugno, di cui  la televisione di Stato è allergica.

Published in Primo piano

ROMA - La parola torna ai Cittadini. Questa in sintesi la decisione presa dalla Corte di Cassazione che ha confermato lo svolgimento dei quesiti referendari anche per quanto riguarda il nucleare.

Published in Speciale Referendum

Il Pd ha realizzato tre spot sul referendum, uno per argomento: nucleare; acqua; legittimo impedimento. Dopo alcune immagini introduttive, Pier Lugi Bersani, segretario del partito, spiega la posizione del Pd a favore dei Si e invita gli spettatori a seguire tale linea.

Published in Politica

La parola torna ai Cittadini. Questa in sintesi la decisione presa dalla Corte di Cassazione che ha confermato lo svolgimento dei quesiti referendari anche per quanto riguarda il nucleare.

Published in Primo piano

ROMA – Ai pirati berlusconiani non è riuscito l’ultimo assalto, quello che avrebbe comportato un ricco bottino: il fallimento dei referendum indetti dall’Idv e da altre organizzazioni ecologiste, fra i quali c’è quello pericolosissimo, per Berlusconi, del legittimo impedimento. L’avevano studiata in punto di diritto, manomettendo, con un meccanismo che non ha convinto i giudici della Corte di Cassazione, il quesito referendario ma senza optare per una scelta definitiva contro il nucleare. In realtà, con il provvedimento manipolativo approvato dalla maggioranza, si era solamente posticipata l’individuazione dei nuovo siti, collegandola a future e ipotetiche indagini sulla sicurezza da approntare in ambito comunitario. Insomma, una vera e propria rapina ai danni di un diritto costituzionale, sancito dall’articolo 75.

Published in Primo piano
Lunedì, 30 Maggio 2011 10:36

Nucleare. La Germania dice "basta"

BERLINO - La Germania fermerà il suo ultimo reattore nucleare nel 2022 diventando cosi la prima potenza industriale a rinunciare all'energia atomica. Lo ha annunciato il ministro dell'aml'ambiente tedesco Norbert Rottgen dopo una riunione tra i leader della coalizione e la cancelliera Angela Merkel. Otto dei 17 reattori già tagliati dopo la catastrofe di Fukushima dalla produzione di energia elettrica "non saranno più riattivati", ha aggiunto Rottgen, definendo la decisione "irrevocabile".

Published in Brevissime

MILANO - Un'azione fulminea, come quelle che solitamente portano ad arrembaggi contro le baleniere. Attivisti di Greepeace sono saliti come acrobati sul tetto dello stadio Olimpico, all'inizio della finale di Coppa Italia ed hanno steso uno striscione contro il nucleare.

Published in Cronaca

E' stato pubblicato su iTunes il nuovo singolo di Tommaso Zanello, in arte Piotta. Il rapper romano ha voluto dare il suo contributo alla causa dei fautori del Si-No, cioè a chi voterà al prossimo referendum Si per dire No: al nucleare, all'acqua privatizzata e al legittimo impedimento.

 

Published in Musica

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077